Homepage

News News

L'applicazione del limite all'aumento della pena non influisce sulla natura della recidiva qualificata, né sul calcolo dei termini di prescrizione

di Paolo Della Noce

Cass. pen., sez. un., 23 giugno 2022 (dep. 29 luglio 2022), n. 30046

Delitti contro il patrimonio

«Il limite all'aumento di cui alla previsione dell'art. 99, comma 6, c.p.: non rileva in ordine alla qualificazione della recidiva, come prevista dal secondo e dal quarto comma del predetto articolo, quale circostanza ad effetto speciale; non influisce sui termini di prescrizione determinati ai sensi degli artt. 157 e 161 c.p., come modificati dalla legge n. 251/2005».

Leggi dopo