Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Pubblico ufficiale “asservito all'interesse privato”: corruzione per l'esercizio della funzione o per atto contrario ai doveri d'ufficio?

di Luigi Giordano

Cass. pen., Sez. VI,

Corruzione

La legge 190/2012 ha riformulato l'art. 318 c.p. Questa disposizione, che puniva la Corruzione per un atto d'ufficio, dopo la riforma incrimina la Corruzione per l'esercizio della funzione, punendo il pubblico ufficiale, che, per l'esercizio delle sue funzioni o...

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Autoriciclaggio

di Giovanni Capozio

Leggi dopo