News

News

Emergenza COVID e prescrizione: le motivazioni della Consulta sulla questione di costituzionalità

23 Dicembre 2020 | di Redazione Scientifica

Corte cost., 18 novembre 2020 (dep. 23 dicembre 2020), n. 278

Prescrizione del reato

La sospensione della prescrizione disposta dai decreti legge n. 18 e n. 23/2020, emanati per contrastare l’emergenza COVID-19, non è costituzionalmente illegittima in quanto è ancorata alla sospensione dei processi dal 9 marzo all’11 maggio 2020, prevista per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

Leggi dopo

I decreti ristori diventano legge: come sarà il processo penale (fino al 31 gennaio 2021)

23 Dicembre 2020 | di Redazione Scientifica

Processo telematico

La camera dei deputati, con voto di fiducia, ha approvato in via definita la legge di conversione del decreto legge 28 ottobre 2020, n. 137, il cosiddetto decreto Ristori, incorporando altresì i decreti a questo successivi (Ristori-bis; -ter, -quater), che sono stati contestualmente abrogati.

Leggi dopo

Conversione del decreto immigrazione e sicurezza: il testo in Gazzetta Ufficiale

21 Dicembre 2020 | di Redazione Scientifica

Legge 18 dicembre 2020, n. 173

Stranieri

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 19 dicembre 2020, n. 314 la legge n. 173/2020 di conversione del d.l. n. 130/2020 recante disposizioni urgenti in materia di immigrazione, protezione internazionale e complementare, modifiche agli articoli 131-bis, 391-bis, 391-ter e 588 del codice penale, nonchè misure in materia di divieto di accesso agli esercizi pubblici ed ai locali di pubblico trattenimento, di contrasto all'utilizzo distorto del web e di disciplina del Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale.

Leggi dopo

Gli assolti con formula piena con sentenza penale irrevocabile avranno diritto al rimborso delle spese legali

21 Dicembre 2020 | di Antonella Marandola

Giusto processo

Con l'approvazione avvenuta ieri alla Camera di un emendamento alla legge di bilancio verrà introdotto nel sistema giuridico penale un principio epocale: la soccombenza dello Stato nel processo penale. Lo Stato sarà tenuto al pagamento delle spese legali affrontate dall'imputato assolto, per determinate e tassative ipotesi, in via definitiva...

Leggi dopo

La Cassazione torna sul peculato dell’albergatore alla luce del decreto Rilancio: esclusa l’abolitio criminis sui fatti pregressi

17 Dicembre 2020 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. VI, 28 ottobre 2020 (dep. 17 dicembre 2020), n. 36317

Peculato

Esaminati gli effetti delle novità introdotte all’art. 4 d.lgs. n. 23/2011 dall’art. 180, comma 3, d.l. n. 34/2020, come convertito in l. n. 77/2020, sulla fattispecie penale del peculato in relazione alle condotte consumate nella vigenza della precedente disciplina dell’imposta di soggiorno, la Corte di Cassazione ha escluso il fenomeno dell’abolitio criminis sui fatti pregressi.

Leggi dopo

Prospetto dei contrasti di giurisprudenza della Cassazione. La relazione del Massimario

15 Dicembre 2020 | di Redazione Scientifica

Corte di Cassazione

Si pubblica la relazione dell'Ufficio del Massimario e del ruolo - settore penale della Corte Suprema di Cassazione Contrasti di giurisprudenza segnalati dall'Ufficio del Massimario.

Leggi dopo

Normativa emergenziale e processo penale: la relazione del Massimario

14 Dicembre 2020 | di Redazione Scientifica

Corte Cassazione_Rel. 89_2020.pdf

Procedimento e processo

Il Massimario della Corte di Cassazione ha pubblicato la Relazione n. 89 con cui analizza le disposizioni introdotte in materia penale dal decreto legge n. 149 del 9 novembre 2020, in tema di emergenza epidemiologica da COVID-19.

Leggi dopo

Nuovi indirizzi PEC della cancelleria della Corte Costituzionale

14 Dicembre 2020 | di Redazione Scientifica

Processo telematico

L’ufficio stampa della Corte Costituzionale ha diramato un avviso con cui vengono comunicati i nuovi indirizzi PEC della Cancelleria che saranno operativi dal 1° gennaio 2021.

Leggi dopo

Le ultime segnalazioni ufficiali di contrasti interni alla Suprema Corte

10 Dicembre 2020 | di Redazione Scientifica

Corte di Cassazione

La Corte di Cassazione ha pubblicato alcune Relazioni con cui vengono segnalati i contrasti interni alla giurisprudenza di legittimità.

Leggi dopo

Spazio minimo per i detenuti: quali arredi vanno detratti dalla superficie lorda della cella?

02 Dicembre 2020 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. I, 30 ottobre 2020 (dep. 30 novembre 2020), n. 33822

Detenzione

Ai fini della determinazione dello spazio individuale minimo di tre metri quadrati, occorre avere riguardo alla superficie che assicura il normale movimento e, da questa, detrarre gli arredi tendenzialmente fissi al suolo, tra cui i letti a castello e i servizi igienici.

Leggi dopo

Pagine