News

News

La revoca della patente, disposta dal giudice penale, ha connotazioni sostanzialmente punitive

19 Aprile 2021 | di Fabio Piccioni

Corte cost. 28 gennaio 2021 (dep. 16 aprile 2021), n. 68

Circolazione stradale

È costituzionalmente illegittimo l’art. 30, comma 4, l. n. 11/3/1953 n. 87 in quanto interpretato nel senso che la disposizione non si applica in relazione alla sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente di guida, disposta con sentenza irrevocabile ai sensi dell’art. 222, comma 2, cod. strada.

Leggi dopo

Ospedale psichiatrico giudiziario: la ratio del ricovero non è quella di tutelare la salute mentale dell’imputato

19 Aprile 2021 | di Giuseppe Marino

Corte cost., 24 marzo 2021 (dep. 16 aprile 2021), n. 69

Misure di sicurezza

Non c’è dubbio che, durante il ricovero in una residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza, debba essere assicurata all’internato ogni più opportuna terapia delle sue patologie psichiche. Cionondimeno, detto ricovero è pur sempre la modalità prevista dall’ordinamento per eseguire la misura di sicurezza del ricovero in ospedale psichiatrico giudiziario, il cui scopo tipico è il contenimento della pericolosità sociale dell’internato.

Leggi dopo

Ergastolo ostativo incostituzionale: la Consulta dà un anno di tempo al Legislatore per intervenire

16 Aprile 2021 | di Redazione Scientifica

Carcere duro

La Corte costituzionale rinvia a maggio 2022 la trattazione delle questioni di legittimità sollevate dalla Corte di cassazione relative al regime applicabile ai condannati alla pena dell’ergastolo per reati di mafia e di contesto mafioso che non abbiano collaborato con la giustizia e che chiedano l’accesso alla liberazione condizionale.

Leggi dopo

Completato il percorso di adesione dell’Italia alla Procura europea

12 Aprile 2021 | di Redazione Scientifica

Cooperazione giudiziaria

Il Ministero della Giustizia ha annunciato il completamento della procedura di adesione dell’Italia alla Procura Europea con l’accordo raggiunto tra il Ministro della Giustizia, Marta Cartabia, e il Procuratore europeo, Laura Kovesi pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – del 1° aprile 2021.

Leggi dopo

Scarcerazione per intervenuta prescrizione: il Collegio chiede la parola delle Sezioni Unite

09 Aprile 2021 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. I, 11 marzo 2021 (dep. 7 aprile 2021), ord. n. 13050

Esecuzione dei provvedimenti giurisdizionali

Le Sezioni Unite dovranno rispondere a tali quesiti: 1) se, ai fini dell’applicazione dell’art. 172 c.p., l’inizio dell’esecuzione della pena detentiva breve ai sensi dell’art. 656 c.p.p., comma 5, vada individuato nel momento della emissione dell’ordine di esecuzione con contestuale decreto di sospensione, o in quello di materiale apprensione del condannato con la conseguente limitazione della libertà personale; 2) se, nel caso previsto dall’art. 656 c.p.p., comma 5...

Leggi dopo

Detenuti al 41-bis e COVID-19: sono ammessi i colloqui a distanza con i figli minorenni?

01 Aprile 2021 | di Giuseppe Marino

Corte cost., 9 marzo 2021 (dep. 31 marzo 2021), n. 57

Carcere duro

Il Tribunale per i minorenni è palesemente privo di qualsiasi competenza in materia di autorizzazione dei colloqui dei detenuti; competenza che non può essere in alcun modo fatta discendere da quella per la dichiarazione di decadenza dalla responsabilità dei genitori. Ne consegue l’inammissibilità della questione di legittimità...

Leggi dopo

Divieto di prevalenza della circostanza attenuante sulla recidiva: interviene (ancora) la Corte costituzionale

01 Aprile 2021 | di Redazione Scientifica

Corte cost., 25 febbraio 2021 (dep. 31 marzo 2021), n. 55

Circostanze del reato

Il tribunale ordinario di Firenze, con ordinanza del 9 dicembre 2019, n. 129 ha sollevato la questione di legittimità costituzionale dell’art. 69, comma quarto, c.p. Concorso di circostanze aggravanti e attenuanti, nella parte in cui prevede il divieto di prevalenza della circostanza attenuante dell’aver commesso un reato più grave rispetto a quello voluto (art. 116, comma secondo, c.p.) rispetto alla recidiva ex art. 99, comma quarto.

Leggi dopo

Decreto anti-COVID aprile: udienze a distanza fino al 31 luglio, obbligo di vaccinazione e scudo penale per il personale sanitario

01 Aprile 2021 | di Redazione Scientifica

Udienza

Nella serata di ieri, 31 marzo 2021, il Governo ha approvato il decreto legge con le misure per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 per il mese di aprile. Gli interventi nel settore giustizia prevedono la proroga fino al 31 luglio 2021 delle misure di emergenza per l’attività giudiziaria e la possibilità del deposito cartaceo degli atti, in caso di malfunzionamento del portale del processo penale telematico. È inoltre previsto lo svolgimento delle prove scritte del concorso di magistratura.

Leggi dopo

Illegittima l’esclusione della detenzione domiciliare per l’ultrasettantenne “recidivo”

01 Aprile 2021 | di Carmelo Minnella

Corte cost. 9 marzo 2021 (dep. 31 marzo 2021), n. 56

Detenzione domiciliare

Va dichiarata l’illegittimità costituzionale dell’art. 47-ter, comma 01, ord. pen. limitatamente alle parole «né sia stato mai condannato con l’aggravante di cui all’articolo 99 del codice penale».

Leggi dopo

Questioni controverse: ultime dalla Cassazione

26 Marzo 2021 | di Redazione Scientifica

Impugnazioni (Disposizioni generali)

Si segnalano alcune sentenze della Cassazione penale nelle quali emergono contrasti giurisprudenziali non ancora rimessi alle Sezioni Unite.

Leggi dopo

Pagine