News

News su Reati tributari

Decreto fiscale: la relazione del Massimario della Cassazione sui profili penalistici

23 Gennaio 2020 | di Redazione Scientifica

Corte di Cassazione - Ufficio del Massimario, relazione n. 3-2020

Reati tributari

L'ufficio del Massimario e del ruolo della Corte Suprema di cassazione ha pubblicato la relazione n. 3/2020 sulle novità normative della legge 19 dicembre 2019, n. 157 di conversione del decreto legge 26 ottobre 2019, n. 124, Disposizioni in materia fiscale e per esigenze indifferibili: profili penalistici.

Leggi dopo

Il decreto fiscale diventa legge: un nuovo tentativo di “lotta” all'evasione attraverso il diritto penale

08 Gennaio 2020 | di Renato Bricchetti

Legge 19 dicembre 2019, n. 157

Reati tributari

Il contrasto all'evasione fiscale è una priorità in ogni Paese civile. Se, come ha scritto, con intelligente spirito provocatorio, Vittorio Emanuele Falsitta, lo Stato, che continua imperterrito ad abusare dell'imposizione diretta (e non solo per il livello della stessa) e dell'utilizzo del gettito, decidesse di chiamare parte delle imposte sui redditi “imposta sull'evasione fiscale altrui” quantomeno crescerebbe la sensibilità di ognuno dei contribuenti onesti verso il problema.

Leggi dopo

Decreto fiscale: approvata la legge di conversione

19 Dicembre 2019 | di Redazione Scientifica

Reati tributari

Il 17 dicembre 2019, il Senato ha approvato in via definitiva il ddl n. 1638, collegato alla manovra finanziaria, conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili. L’art. 39, in particolare, è dedicato alle Modifiche della disciplina penale della responsabilità amministrativa degli enti ed entrerà in vigore dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge di conversione.

Leggi dopo

Il testo del decreto fiscale arriva in G.U.

28 Ottobre 2019 | di Redazione Scientifica

Decreto legge 26 ottobre 2019, n. 124

Reati tributari

È Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 252 dello scorso 26 ottobre 2019 il decreto legge n. 124/2019 contenente Disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili.

Leggi dopo

Omesso versamento delle ritenute commesso ante d.lgs. 158/2015: il 770 non basta a salvare il sostituto d’imposta

18 Giugno 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 22 marzo 2018 (dep. 1 giugno 2018), n. 24782

Reati tributari

Le Sezioni unite della Cassazione, chiamate a pronunciarsi sulla questione controversa loro rimessa da Cass. pen., Sez. III, ord. n. 55486/2018 «se ai fini dell’accertamento del reato di cui al d.lgs. 10 marzo 2000, n. 74, art. 10-bis ...

Leggi dopo

Omesso versamento ritenute previdenziali e assistenziali. Rispetto a quale periodo deve individuarsi il superamento della soglia di punibilità?

24 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 18 gennaio 2018, inf. provvisoria n. 1

Reati tributari

All’udienza del 18 gennaio 2018, le Sezioni unite della Cassazione penale, chiamate a decidere sulla questione controversa «Se, in tema di omesso versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali operate dal datore di lavoro sulle retribuzioni dei dipendenti, l’importo complessivo superiore a € 10.000 annui ...

Leggi dopo

L'omesso versamento Iva non è frode: la Cassazione non applica i principi della sentenza Taricco

05 Aprile 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. III, 16 dciembre 2016 (dep. 31 marzo 2017), n. 16458

Reati tributari

In tema di reato di omesso versamento di Iva l'art. 325 T.F.Ue, come interpretato dalla Corte di giustizia dell’Ue nella sentenza Taricco, non si applica ai reati strutturalmente non caratterizzati da frode, come è quello previsto dall’art. 10-ter del d.lgs. n. 74/2000.

Leggi dopo

Effetti della sentenza Taricco: la Corte costituzionale (ri)rimette la soluzione al giudizio della C.G.Ue

27 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Corte cost., 23 novembre 2016 (dep. 26 gennaio 2017), ord. n. 24

Reati tributari

Con sentenza n. 24, depositata il 26 gennaio 2017, la Corte costituzionale ha disposto di sottoporre al vaglio della Corte di Giustizia dell’Unione europea ...

Leggi dopo

Scudo fiscale. L’inizio degli accertamenti fiscali osta all’esclusione della punibilità

05 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. III, 22 settembre 2016 (dep. 29 dicembre 2016), 55106

Reati tributari

Con la sentenza n. 55106, depositata il 29 dicembre 2016, la Sezione terza della Cassazione penale si è pronunciata sul ricorso presentato dal procuratore generale del tribunale di Rimini avverso l’ordinanza con cui il tribunale del riesame revocava il sequestro preventivo nei confronti di una società in quanto questa aveva avviato il procedimento per l’accesso al c.d. scudo fiscale, senza però considerare l’inizio della verifica fiscale nei confronti della società stessa.

Leggi dopo

La Cassazione assolve Dolce e Gabbana: il perseguimento di un risparmio fiscale non è reato

03 Novembre 2015 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. III

Reati tributari

La Corte di cassazione, Sezione III penale, annulla la sentenza della Corte d'appello di Milano con cui erano stati condannati Dolce Domenico e Gabbana Stefano Silvio insieme al legale rappresentante della società per il reato di cui all’art. 5, d.lgs. 10 marzo 2000, n. 74, per aver omesso (materialmente il rappresentante legale) di presentare le dichiarazioni annuali, ai fini delle imposte dirette e sul valore aggiunto relative alla società lussemburghese alla quale i due stilisti avevano ceduto i marchi di loro proprietà

Leggi dopo

Pagine