News

News su Confisca (misura di prevenzione)

Le Sezioni unite sulla tutela del creditore cessionario in caso di sequestro e confisca

09 Luglio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 31 maggio 2018 (dep. 3 luglio 2018), n. 29847

Confisca (misura di prevenzione)

Le Sezioni unite della Cassazione penale, chiamate a pronunciarsi sulla questione controversa «se la cessione, avvenuta dopo la trascrizione del provvedimento di sequestro o di confisca di prevenzione, del credito ipotecario insorto, determini o meno di per sé uno stato di mala fede in capo al nuovo titolare, come tale preclusivo dell’ammissibilità della sua ragione creditoria» ...

Leggi dopo

Confisca di prevenzione e 416-bis c.p. La fine dell’appartenenza all’associazione mafiosa non fa venir meno la pericolosità del proposto

10 Aprile 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. II, 13 marzo 2018 (dep. 27 marzo 2018), n. 14165

Confisca (misura di prevenzione)

La Corte di cassazione (Sez. II, 13 marzo 2018, sentenza n. 14165) è intervenuta sulla questione dell’applicabilità della confisca di beni di proprietà del soggetto ...

Leggi dopo

Ragionevole la confisca di prevenzione per i condannati di ricettazione

01 Marzo 2018 | di Redazione Scientifica

Corte costituzionale,

Confisca (misura di prevenzione)

La Corte d’appello di Reggio Calabria, con ord. del 17 marzo 2015, ha sollevato questione di legittimità costituzionale dell’art. 12-sexies, comma 1, d.l. 306/1992, conv. con modif., in l. 356/1992, nella parte in cui include il diritto di ricettazione tra quelli per i quali, nel caso di condanna o di applicazione della pena ai sensi dell’art. 444 del c.p.p., è sempre disposta la speciale confisca prevista dal medesimo art. 12-sexies.

Leggi dopo

Reati tributari. Non può disporsi la confisca per l’intero debito se interviene l’accordo per un pagamento parziale

13 Febbraio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. III, 19 ottobre 2017 (dep. 1 febbraio 2018), n. 4733

Confisca (misura di prevenzione)

Il profitto suscettibile di confisca corrisponde all’ammontare dell’imposta evasa pertanto, col pagamento di questa, viene meno qualsiasi indebito vantaggio da aggredire col provvedimento ablatorio e ne consegue che un successivo provvedimento comporterebbe una inammissibile duplicazione della sanzione.

Leggi dopo

Il “rigoroso accertamento” del giudice per l’applicazione della confisca

21 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Confisca (misura di prevenzione)

La Corte di cassazione, con sentenza n. 54882 depositata il 6 dicembre 2017, ha stilato una sorta di vademecum per il giudice che deve redigere la motivazione in ordine alla confisca di beni immobili ex art. 24 d.lgs. 159/2011. Il Collegio ha evidenziato la necessità che il giudice proceda a «un rigoroso accertamento nella stima dei valori in raffronto, considerando il reddito dichiarato ...

Leggi dopo

Un anno e sei mesi per depositare le motivazioni altrimenti la confisca perde efficacia

18 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. I, 26 settembre 2017 (dep. 4 dicembre 2017), n. 54502

Confisca (misura di prevenzione)

La Cassazione penale (sent. 54502/2017) ha precisato che la pronunciadella Corte d’appello che, ai sensi dell’art. 27, comma 6, cod. antimafia deve intervenire entro un anno e sei mesi dal deposito del ricorso affinché il provvedimento di confisca disposto in primo grado non perda efficacia deve essere letta come "deposito della motivazione" ...

Leggi dopo

La confisca di un bene è incompatibile con la mancanza di condanna del suo titolare

05 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. I, 20 gennaio 2017 (dep. 27 novembre 2017), n. 53609

Confisca (misura di prevenzione)

La Cassazione penale, Sez. I sent. n. 53609 del 27 novembre 2017, ha ricordato la necessità del giudice nazionale di conformarsi alla giurisprudenza della a Corte europea e, in particolare, al principio affermato dalla sentenza del 29 ottobre 2013, ric. Varvara c. Italia in base al quale la confisca di un bene che sia prodotto o prezzo del reato non può applicarsi nel caso di ...

Leggi dopo

Morte del “socialmente pericoloso”. Confiscabili i beni in capo a terzi per successione o intestazione fittizia

20 Marzo 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 22 dicembre 2016 (dep. 16 marzo 2017), n. 12621

Confisca (misura di prevenzione)

Le Sezioni unite della Cassazione penale con sentenza n. 12621, depositata il 16 marzo 2017, hanno risolto la questione controversa loro rimessa con ord. n. 47215/2016: se, a seguito dell’azione di prevenzione patrimoniale esercitata dopo la morte ...

Leggi dopo

Legittima la confisca dell’intero patrimonio aziendale all’appartenente ad associazione mafiosa

10 Febbraio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. I, 26 ottobre 2016 (dep. 6 febbraio 2017), n. 5514

Confisca (misura di prevenzione)

La Corte di cassazione, Sezione I, con sentenza n. 5514 depositata il 6 febbraio 2017, ha deciso sul ricorso avverso l’ordinanza che aveva colpito un imprenditore siciliano operante nel settore dei giochi da intrattenimento confiscando tutto il patrimonio familiare in virtù della sua appartenenza alla associazione mafiosa.

Leggi dopo

Impresa sotto sequestro per mafia. Inammissibile l’insinuazione al passivo del creditore collegato alla cosca

30 Gennaio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. V,

Confisca (misura di prevenzione)

La Cassazione, chiamata a pronunciarsi su una serie di ricorsi presentati nell’ambito di un procedimento a carico di imprenditori e uomini politici legati al ...

Leggi dopo

Pagine