News

News su Competenza

Competenza nel giudizio di ottemperanza ex art. 35-bis, comma 5, ord. pen.: il dato letterale può trarre in inganno

03 Settembre 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. I, 30 maggio 2019 (dep. 10 luglio 2019), n. 30382

Competenza

Con sentenza n. 30382/2019, la Prima Sezione della Cassazione è tornata ad occuparsi della competenza in materia di giudizio di ottemperanza, ex art. 35-bis, comma 5, ord. pen., a seguito di accoglimento del reclamo giurisdizionale da parte del tribunale di sorveglianza (su rigetto del magistrato di sorveglianza)...

Leggi dopo

Incompetenza per eccesso e reati attribuiti alla cognizione del giudice di pace: i nuovi principi delle Sezioni Unite

02 Settembre 2019 | di Gian Marco Baccari

Competenza

Con due sentenze "gemelle" depositate il 3 luglio 2019 (n. 28908 e n. 28909,) le Sezioni unite hanno fornito importanti chiarimenti in ordine al regime di rilevabilità del vizio di incompetenza per materia "per eccesso" quando siano coinvolti reati attribuiti alla cognizione del giudice di pace.

Leggi dopo

Le Sezioni Unite sulla competenza funzionale del giudice di pace in caso di riqualificazione del fatto

12 Luglio 2019

Cass. pen., Sezioni Unite, 27 settembre 2018 (dep. 3 luglio 2019), n. 28908

Competenza

L'incompetenza a conoscere dei reati appartenenti alla cognizione del giudice di pace deve essere dichiarata dal giudice togato in ogni stato e grado del processo, ai sensi del D.Lgs. 28 agosto 2000, n. 274, art. 48, disposizione che deroga al regime previsto dall'art. 23 c.p.p., comma 2, sulla rilevabilità...

Leggi dopo

Incompetenza per materia per un reato ex art. 51-bis c.p.p.: gli atti vanno trasmessi alla Corte d’assise per il giudizio

11 Settembre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 23 marzo 2017 (dep. 31 agosto 2017), n. 39746

Competenza

Le Sezioni unite della Cassazione penale, sentenza n. 39746 del 31 agosto 2017, hanno espresso il seguente principio di diritto: «Il tribunale, con la sentenza dichiarativa di incompetenza per materia per uno dei reati previsti dall’art. 51, comma 3-bis, c.p.p., attribuiti alla competenza della Corte d’assise, deve trasmettere gli atti ...

Leggi dopo

Il caso Ruby. Depositate le motivazioni della Cassazione

23 Dicembre 2015 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. III, 22 settembre 2015 (dep. 17 dicembre 2015), n. 49643

Competenza

Con sentenza numero 49643, depositata il 17 dicembre 2015, la III Sezione della Cassazione penale si è espressa sull’articolata vicenda nota come Caso Ruby.

Leggi dopo