Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Arresto in flagranza e fermo

Sulla legittimità dell'arresto in “quasi flagranza” relativo a beni fungibili di modesto valore

13 Luglio 2020 | di Alessandro Schillaci

Cass. pen., Sez. IV,

Arresto in flagranza e fermo

È illegittimo l'arresto in quasi flagranza basato sulla “sorpresa” dell'indagato con cose o tracce di reato corrispondenti a beni fungibili, il cui possesso può di per sé risultare giustificato. Tali tracce sono intrinsecamente equivoche e implicano apprezzamenti e valutazioni incompatibili con la semplice constatazione, che è propria dell'arresto in quasi flagranza.

Leggi dopo

Lo stato di flagranza tra stare decisis e distinguishing

25 Ottobre 2019 | di Giulio Corato

Cass. pen., Sez. II,

Arresto in flagranza e fermo

La pronuncia in commento assume anzitutto la diversità della concreta vicenda alla base del sentenza delle Sezioni Unite - dove, afferma la Corte, l'arresto era stato eseguito sulla base delle sole indicazioni della persona offesa, riguardanti le generalità dell'aggressore - rispetto a quella oggetto di attuale giudizio...

Leggi dopo

Reati abituali e ammissibilità dell’arresto in flagranza da parte di chi non ha assistito personalmente ai fatti

01 Aprile 2019 | di Valentina Ventura

Cass. pen., Sez. V,

Arresto in flagranza e fermo

La questione sottoposta all’esame della Suprema Corte è se sia possibile procedere all’arresto in flagranza anche quando il bagaglio conoscitivo del soggetto che procede all’arresto derivi da pregresse denunce presentate dalla vittima, denunce presentate per fatti a cui egli non abbia assistito personalmente.

Leggi dopo

Le Sezioni unite sulla nozione di quasi flagranza

10 Ottobre 2016 | di Alessandro Trinci

Cass. pen., Sez. unite

Arresto in flagranza e fermo

È oggetto di un contrasto giurisprudenziale la riconducibilità al concetto di quasi flagranza dell'ipotesi in cui l'inseguimento dell'indagato da parte della polizia giudiziaria sia iniziato per effetto e solo dopo l'acquisizione di informazioni da parte di terzi.

Leggi dopo