Focus

Focus

Utilizzabili a favore dell'imputato i tabulati telefonici illegittimi

29 Settembre 2022 | di Fabrizio Demartis

Cass. pen., sez. III, 16 febbraio 2022 (dep. 1 aprile 2022), n. 11993

Tabulati (acquisizione di)

In tema di dati esterni del traffico telefonico e telematico, le acquisizioni effettuate, con provvedimento del pubblico ministero, prima dell'entrata in vigore del d.l. 30 settembre 2021, n. 132, conv. con mod. dalla l. 23 novembre 2021, n. 178, possono essere sempre utilizzate dal giudice come prove a favore dell'imputato.

Leggi dopo

Concessione della semilibertà: non è condizione ostativa la mancata ammissione degli addebiti

14 Settembre 2022 | di Leonardo Degl'Innocenti, Francesco Faldi

Cass. pen., sez. I, 20 maggio 2022 (dep. 15 giugno 2022), n. 23310

Semilibertà

Ai fini della concessione della semilibertà non integra una condizione ostativa la mancata ammissione degli addebiti da parte del condannato, avendo egli il diritto di non ammettere le proprie responsabilità, in quanto ciò che assume rilievo sono i progressi compiuti nel corso del trattamento in funzione del graduale reinserimento sociale del reo.

Leggi dopo

Sulla sottoscrizione digitale degli allegati all’impugnazione trasmessa a mezzo PEC

02 Settembre 2022 | di Luigi Giordano

Processo telematico

La disciplina introdotta nell’ambito delle norme emergenziali per la proposizione dell’impugnazione a mezzo PEC prevede che gli allegati all’atto, trasmessi dal difensore in copia informatica per immagine, a pena di inammissibilità, debbano essere sottoscritti in modo digitale per conformità all’originale. Si tratta di un irragionevole adempimento formale in grado di limitare le facoltà difensive delle parti ovvero di un adempimento funzionale all’esigenza di certezza della genuinità dei documenti inviati?

Leggi dopo

La blockchain e la valuta virtuale, strumenti antiriciclaggio: un paradosso?

01 Settembre 2022 | di Corrado Sanvito

Antiriciclaggio

Dematerializzazione, delocalizzazione, disintermediazione e anonimato sono impronta genetica di un mondo, quello cibernetico, donde la sua qualifica di terreno elettivo per il reato di riciclaggio. L'assunto in sé è apodittico e la sua analisi potrebbe condurre a considerazioni differenti.

Leggi dopo

Reati del “codice rosso”, percorsi di recupero e sospensione della pena: molte questioni ancora aperte

31 Agosto 2022 | di Cesare Parodi

Violenza (diritto penale)

Tra le innovazioni introdotte nel sistema dalla l n. 69/2019 – cd. Codice rosso- la previsione di corsi di recupero nel caso di sospensione condizionale della pena per soggetti autori dei reati contemplati dalla menzionata legge rappresenta un aspetto altamente positiva, la cui concreta applicazione sconta, nondimeno, difficoltà sul piano ermeneutico come su quello operativo e organizzativo, per le quali si impongono risposte efficaci e tempestive.

Leggi dopo

La Corte costituzionale riscrive il delitto di cui all'art. 10-bis d.lgs. 74/2000

30 Agosto 2022 | di Matteo Faggioli

C. cost., 23 giugno 2022 (dep. 14 luglio 2022) , n. 175

Reati tributari

Non è reato, ma illecito tributario, l'omesso versamento delle ritenute dovute sulla base della dichiarazione del sostituto d'imposta.

Leggi dopo

Opportune puntualizzazioni della Cassazione sul ruolo dell’Organismo di Vigilanza in azienda

29 Agosto 2022 | di Ciro Santoriello

Responsabilità degli enti

La sentenza della Cassazione con cui si è concluso il procedimento nei confronti della società Impregilo in relazione ai reati di aggiotaggio commessi dal presidente del Consiglio di Amministrazione e dall’amministratore delegato, esamina anche il profilo attinente al ruolo dell’Organismo di Vigilanza nell’ambito dell’ente ed i suoi rapporti rispetto alle scelte gestorie dei vertici aziendali.

Leggi dopo

GDPR e diritto di difesa

24 Agosto 2022 | di Ferdinando Brizzi

Privacy

Spesso anche gli operatori giuridici più avveduti tendono a considerare il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016 quale potente “freno” alla circolazione dei dati personali soprattutto in ambito giudiziario. In realtà, le indicazioni provenienti dal Garante, da un lato, e dalla Cassazione, dall'altro, sono di ben altro tenore.

Leggi dopo

Rifiuto di atti d'ufficio e profili di responsabilità degli amministratori locali per l'inquinamento da smog

18 Agosto 2022 | di Priscilla Bertagna De Marchi

Omissione di atti di ufficio

L'elaborato analizza le potenzialità applicative del reato di rifiuto di atti d'ufficio in relazione al possibile stato di inquinamento aereo da questo derivante. Attraverso l'esame di alcuni casi giurisprudenziali concernenti delle condotte inoperose degli amministratori locali, l'autore delinea i profili del delitto, mettendo in luce l'opportunità di utilizzare tale strumento in un'ottica di maggior tutela della popolazione dai negativi effetti dello smog.

Leggi dopo

Riflessioni sull'applicazione delle neuroscienze cognitive nel sistema penalistico italiano

17 Agosto 2022 | di Chiara Savazzi

Processo minorile

Con particolare focus sulla valutazione della capacità di intendere e di volere del soggetto di minore età.

Leggi dopo

Pagine