Sottrazione fraudolenta

 
21 Giugno 2021 | Procedimento penale | Reati tributari

"Chiunque, al fine di sottrarsi al pagamento di imposte sui redditi o sul valore aggiunto ovvero di interessi o sanzioni amministrative relativi a dette imposte di ammontare complessivo superiore ad euro cinquantamila, aliena simulatamente o compie altri atti fraudolenti sui propri o su altrui beni idonei a rendere in tutto o in parte inefficace la procedura di riscossione coattiva" (art. 11, D.lgs. n. 74/2000).


Leggi dopo