News

Riserva di codice. Primi chiarimenti dalla Cassazione

19 Aprile 2018 | Associazione di tipo mafioso o camorristico

Cass. pen., Sez. I, all'udienza del 10 aprile 2018, ha chiarito che l’abrogazione dell’art. 7 d.l. 152 del 1991, convertito in l. 203 del 1991, disposta, in applicazione del principio della c.d. riserva di codice (introdotto dal nuovo art. 3-bis c.p.), dall’art. 8 d.lgs. 21 del 2018, entrato in vigore il 6 aprile 2018, non ha eliminato dall’ordinamento la relativa circostanza aggravante, contestualmente inserita dall’art. 5 del medesimo d.lgs. nel nuovo art. 416-bis.1 c.p.: il fenomeno di successione di leggi verificatosi è, pertanto, caratterizzato dalla continuità normativa.   

Leggi dopo