News

Procedimento davanti alla CONSOB: riconosciuto il diritto al silenzio del presunto autore dell’illecito

 

È incompatibile con il diritto al silenzio la possibilità di sanzionare una persona fisica la quale, nell’ambito di un procedimento sanzionatorio formalmente aperto nei suoi confronti, si sia rifiutata di rispondere a domande dalle quali sarebbe potuta emergere una sua responsabilità per un illecito amministrativo sanzionato con misure di carattere punitivo o, addirittura, una sua responsabilità di carattere penale.

Leggi dopo