News

La messa alla prova comporta l’obbligo del risarcimento del danno ove possibile

01 Dicembre 2022 | Delitti contro il patrimonio
 

Il risarcimento diviene condizione imprescindibile dell’ammissione al beneficio «solo ove sia determinabile ovvero lo stesso sia stato richiesto dalla persona offesa comparsa a seguito di rituale citazione nel procedimento ammissivo ai sensi dell’art. 464-quater c.p.p. […]».

Leggi dopo