Giurisprudenza commentata

Resta “eterno giudicabile” l'imputato fisicamente impedito

02 Luglio 2021 |

Cass. pen., Sez. VI

Imputato

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

In questa ottica la questione involge il tema della possibile estensione in via analogica della disciplina prevista e contenuta dall'art.72-bis c.p.p., ci si chiede, nello specifico, se è possibile estendere in via analogica all'incapacità fisica perpetua la disciplina sulla incapacità irreversibile dell'imputato prevista dall'art.72-bis c.p.p., e l'affermata illegittimità dell'art. 159, comma 1, c.p. ai casi di incapacità fisica irreversibile.

Leggi dopo