Giurisprudenza commentata

Permessi premio agli “ostativi” non collaboranti e il pericolo di ripristino di collegamenti con la criminalità organizzata

11 Maggio 2022 | Detenzione

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Riferimenti |

 

Le questioni giuridiche presupposte dal caso che qui ci occupa dialogano con gli approdi giurisprudenziali in materia di accesso ai permessi premio ai detenuti “ostativi” che – dapprima inaugurati dalla Cassazione nel 2019 e, successivamente, avallati dalla Corte Costituzionale nel 2022 – hanno sposato la tesi del regime probatorio differenziato.

Leggi dopo