Giurisprudenza commentata

Falso in bilancio. Momento consumativo, conti d’ordine, persone offese ed elemento soggettivo

06 Luglio 2018 |

Cass. pen., Sez. V,

Reati societari

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La Cassazione finalmente pronuncia una decisione sul delitto di falso in bilancio senza affrontare il tema – già più volte venuto all’attenzione della Suprema Corte – della rilevanza penale delle valutazioni mendaci, ma soffermando su altri (pur importanti) profili di tale delitto ovvero l’individuazione del momento consumativo, la definizione dell’oggetto materiale del falso ...

Leggi dopo