Giurisprudenza commentata

Caso Vannini: applicazione del concorso anomalo

29 Gennaio 2021 |

Corte d'Assise d'Appello di Roma

Dolo

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La vicenda processuale in esame interroga l'interprete sul fondamento di alcuni capisaldi della materia penalistica. Com'è stato osservato, nozioni di frequente uso come condotta, azione, omissione, dovere di soccorso e obbligo di garanzia, dietro alla loro apparente affidabilità teorica si rivelano “strumenti di lavoro” dalle sfumature incerte e delicate. Particolarmente interessante (e criticabile) si rivela la scelta della Suprema Corte di corroborare la configurabilità della posizione di garanzia, in termini di “stretta confidenzialità”, in capo al nucleo familiare della fidanzata di Marco Vannini. A tal proposito, si discorre di una sorta di contatto sociale qualificato...

Leggi dopo