Focus

Riforma del processo penale: le direttive di intervento in materia di indagini preliminari e udienza preliminare

Sommario

Abstract | La “nuova” regola di giudizio per la rinunzia all'esercizio dell'azione penale e per la sentenza di non luogo a procedere | I termini di durata delle indagini preliminari | I termini per l'esercizio dell'azione penale | L'iscrizione della notizia di reato | La disciplina dell'udienza preliminare | In conclusione |

 

La legge 27 settembre 2021, n. 134, nel dettare i criteri della delega al Governo per l'implementazione dell'efficienza del processo penale, rivolge particolare attenzione alle indagini preliminari ed all'udienza preliminare, nelle pieghe della cui disciplina vengono individuate fasi scarsamente definite nelle loro cadenze temporali. In tal senso il legislatore interviene sul momento genetico del procedimento, ossia l'iscrizione della notizia di reato, sulla durata delle indagini e sui tempi della valutazione del loro esito da parte del titolare dell'azione penale...

Leggi dopo

Le Bussole correlate >