Focus

Quali sono i requisiti essenziali dell'atto di querela? Il busillis arrovella ancora la Cassazione

Sommario

Abstract | Natura giuridica e forma dell'atto di querela | Il caso sottoposto al vaglio dei giudici di legittimità | La risposta data dal Supremo Consesso | In conclusione |

 

La Suprema Corte ribadisce, con il recentissimo arresto n. 52538/2017, che le dichiarazioni della persona offesa dal reato, raccolte dalla polizia giudiziaria e anche in assenza di formule sacramentali, possono essere qualificate come querela laddove dal contenuto delle stesse sia inequivocabilmente deducibile la volontà della persona in tal senso.

Leggi dopo