Focus

Presunzione di innocenza: le nuove regole in ottemperanza alla direttiva (UE) 2016/343

30 Novembre 2021 |

Decreto legislatvo, 8 novembre 2021, n. 188

Colpevolezza

Sommario

Premessa | Le comunicazioni verso l'esterno: a) il divieto per le “autorità pubbliche” di anticipare giudizi di colpevolezza | (Segue). b) le comunicazioni ufficiali delle autorità inquirenti ai media sui procedimenti penali in corso | Redazione degli atti dell'autorità giudiziaria e tutela della presunzione di innocenza | Nuovi margini di applicabilità per la riparazione per ingiusta detenzione | Il rafforzamento del divieto di pubblicazione degli atti coperti da segreto | La rilevazione, l'analisi e la trasmissione dei dati statistici | Guida all'approfondimento |

 

Sia pure in ritardo rispetto al termine indicato nell'atto europeo da recepire (1° aprile 2018), con il d.lgs. 8 novembre 2021 n. 188 (in G.U. 29 novembre 2021, Suppl. ord. n. 40) il Governo italiano in carica ha dato attuazione alla direttiva 2016/343 del Parlamento europeo e del Consiglio UE, vocata al rafforzamento di alcuni aspetti della presunzione di innocenza e del diritto dell'imputato di presenziare al processo penale. Tale direttiva, come noto, si inserisce in un ampio quadro di indicazioni sovranazionali riguardanti i rapporti tra istituzioni giudiziarie e media...

Leggi dopo