Focus

La seconda puntata del “caso Dan”: la Corte europea insiste sull'effettività della rinnovazione in appello

25 Gennaio 2021 | Rinnovazione del dibattimento

Sommario

Abstract | Premessa. Il “caso Dan” si ripresenta | L'originaria vicenda giudiziaria (che torna ora alla ribalta) | La prima pronuncia della Corte europea sul “caso Dan” e il potente propagarsi dei suoi effetti su più livelli | La reviviscenza del “caso Dan” in Moldavia | … e il suo ritorno a Strasburgo | Le due linee portanti della decisione “Dan bis” | … e le loro ricadute nell'ottica dell'acclarata iniquità processuale | Cosa ci lascia il secondo “caso Dan” in tempi “ordinari” e “di emergenza” |

 

La Corte europea è tornata a occuparsi di una vicenda giudiziaria particolarmente nota, sulla quale si era già espressa. La decisione riguarda, infatti, un giudizio di appello svoltosi per porre rimedio ai vizi riscontrati in passato dalla stessa Corte.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >