Focus

Il “demon-contante” non sempre conduce al riciclaggio: l'importanza di motivare l'esistenza del reato presupposto

08 Febbraio 2021 |

Cass. pen., Sez. II

Riciclaggio e reimpiego

Sommario

Massima | Il caso | La decisione della Corte | Delitto “presupposto” e non “supposto”: l'equivoco interpretativo | Guida all'approfondimento |

 

Il mero possesso di una pur ingente somma di denaro non può giustificare, in assenza di qualsiasi riscontro investigativo, l'addebito di riciclaggio senza che sia in alcun modo stata verificata l'esistenza di un delitto presupposto...

Leggi dopo