Focus

Fatto di lieve entità e detenzione di sostanze stupefacenti di natura diversa

Sommario

Abstract | Premessa | Il contrasto intepretativo in tema di detenzione di sostanze di specie diversa | Il dato ponderale. Il richiamo ad una unitaria valutazione dei criteri normativi | Spaccio non occasionale e continuativo | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

La riformulazione dell'art. 73, comma 5, del d.P.R. 10 ottobre 1990, n. 309, ad opera del d.l. 23 dicembre 2013 n.146, conv. con l. 21 febbraio 2014, n. 10, in termini di fattispecie autonoma di reato per il fatto di lieve entità in tema di violazione delle norme sugli stupefacenti, ha reso indifferente sul piano retributivo le tipologie di sostanza stupefacente detenuta o ceduta, con la conseguenza che ...

Leggi dopo