Focus

Concessione della semilibertà: non è condizione ostativa la mancata ammissione degli addebiti

14 Settembre 2022 | ,

Cass. pen., sez. I, 20 maggio 2022 (dep. 15 giugno 2022), n. 23310

Semilibertà

Sommario

Il caso | L'istituto | Segue. I presupposti per la concessione del beneficio: i requisiti formali | Segue. I requisiti sostanziali | La decisione della Corte |

 

Ai fini della concessione della semilibertà non integra una condizione ostativa la mancata ammissione degli addebiti da parte del condannato, avendo egli il diritto di non ammettere le proprie responsabilità, in quanto ciò che assume rilievo sono i progressi compiuti nel corso del trattamento in funzione del graduale reinserimento sociale del reo.

Leggi dopo