Contrasti giurisprudenziali

Il dilemma del prigioniero: presunzione di res illicita vs confisca coûte que coûte. Le Sezioni Unite a una svolta?

21 Maggio 2021 |

Cass. pen., Sez. VI,

Misure di sicurezza
 

La proclamata adesione all'insegnamento delle Sezioni Unite “Lucci”, non porta (sempre) i frutti sperati: un rinnovato filone interpretativo prende le mosse dal consolidato orientamento formatosi intorno al tema della c.d. “confisca diretta del valore corrispondente”, ma finisce per discostarsene, almeno parzialmente, nel tentativo di conciliare con la prassi il diritto dell'indagato di “difendersi provando”. In tale prospettiva si perpetua – sempre più debolmente – l'idea di una confisca-diretta sganciata dal criterio-guida della pertinezialità...

Leggi dopo