Contrasti giurisprudenziali

Cessione del credito garantito da ipoteca iscritta su beni oggetto di confisca e malafede del terzo

 

Se la cessione, avvenuta dopo la trascrizione del provvedimento di sequestro o di confisca di prevenzione, del credito ipotecario precedentemente insorto determini o meno di per sé uno stato di malafede in capo al nuovo titolare, come tale preclusivo dell'ammissibilità della sua ragione creditoria.

Leggi dopo