Indagini scientifiche

Indagini scientifiche su Droga (traffico di)

"Canapa legale". I limiti di produzione e vendita della cannabis light

14 Dicembre 2018 | di Oscar Ghizzoni

Droga (traffico di)

In questo articolo vengono presi in considerazione tutti gli obblighi e gli adempimenti che riguardano i coltivatori e commercianti dei prodotti di libera vendita derivati dalla canapa ad uso agrotecnico, nelle diverse varietà legali coltivate attualmente in Italia, oltre alle diverse problematiche riscontrate in sede di analisi dei prodotti ottenuti. Quando si parla di canapa leggera o legale, è necessario considerare le quantità percentuali di due molecole, tra le varie, presenti nel vegetale: il THC che come sappiamo (da precedente articolo) rappresenta il principio attivo ad effetto stupefacente, che in questo prodotto dovrebbe essere quasi assente o...

Leggi dopo

Cannabis. Il sottile confine tra legale e illegale

07 Febbraio 2018 | di Oscar Ghizzoni, Mattia Sicilia

Droga (traffico di)

Sempre più frequentemente, tribunali, procure, studi legali, importatori e aziende che operano nel settore dei derivati della canapa ad uso agrotecnico, chiedono informazioni o commissionano analisi al fine di poter verificare il contenuto medio di THC presente nei vari prodotti cannabici, al fine di poterli classificare secondo la normativa vigente, come prodotti destinati al libero commercio, oppure come prodotti aventi proprietà stupefacenti. Il THC (o delta9-THC) è il principio attivo stupefacente contenuto principalmente nelle infiorescenze e resina della cannabis da droga e in minima parte anche nella canapa ad uso agrotecnico ...

Leggi dopo

Cannabis da droga: identificazione, somministrazione e punibilità

23 Novembre 2015 | di Oscar Ghizzoni

Droga (traffico di)

Gli accertamenti analitici destinati alla verifica delle potenzialità droganti della cannabis presentano diversi profili di difficoltà, in particolare con riferimento a prodotti dal basso contenuto di principio attivo idoneo a produrre effetto stupefacente. La Cannabis sativa (canapa) è una pianta arbustiva o erbacea appartenente alla sottofamiglia delle “cannabacee” della famiglia delle “moracee”; cresce spontaneamente in molte zone del mondo dove viene usata per scopi diversi; i più importanti sono: produzione di fibre tessili, semi, droghe (marijuana, hashish, ecc.) e farmaci.

Leggi dopo