Indagini scientifiche

Indagini scientifiche su Testimonianza

Può un bambino di tre anni rendere testimonianza?

09 Febbraio 2017 | di Giovanni Camerini, Francesca Tribisonna, Marco Pingitore, Giovanni Lopez

Testimonianza

Tutelare la serenità del minore significa anche e soprattutto porre precipua attenzione al suo sviluppo evolutivo per comprendere quali aspettative si possano avere circa la sua competenza a riferire i fatti di cui sia stato testimone o vittima in prima persona.

Leggi dopo

Accertamenti peritali sul testimone: la valutazione dell'idoneità a rendere testimonianza

31 Ottobre 2016 | di Alessandra Bramante, Viviana Lamarra

Testimonianza

La perizia, di tipo clinico, è atta ad esaminare il funzionamento del minore e ad evidenziare eventuali “criticità” cognitive o psicoaffettive.

Leggi dopo

La psicologia della testimonianza. Accuratezza e rappresentazione della realtà

30 Giugno 2016 | di Alessandra Bramante, Viviana Lamarra

Testimonianza

La psicologia della testimonianza è una disciplina che esamina gli aspetti relativi alle condizioni in cui un testimone è in grado di riportare il contenuto di avvenimenti cui ha assistito. Alla base dell’applicazione delle conoscenze psicologiche in tale ambito infatti si ritrova l’assunto che esiste una realtà fenomenica (che si tende ad avvalorare) e una realtà intersoggettiva, mediata da un “filtro” che inconsapevolmente dà il significato a ciò che viviamo/vediamo secondo la nostra esperienza. In tal senso la psicologia della testimonianza approfondisce il rapporto fra realtà soggettiva (ciò che il testimone ritiene di aver visto o udito) e realtà oggettiva, consapevoli che quanto emerge potrà essere una rappresentazione di quest’ultima.

Leggi dopo