News

News

La Camera dice sì alle norme sul reato di omicidio stradale

29 Ottobre 2015 | di Redazione Scientifica

Circolazione stradale

Il 28 ottobre 2015, la Camera dei deputati ha approvato, con modifiche, la proposta di legge già approvato dal Senato, “Introduzione del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali stradali, nonché disposizioni di coordinamento al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 e al decreto legislativo 28 agosto 2000, n. 274". .

Leggi dopo

Non è necessario il consenso della vittima per l’archiviazione per particolare tenuità del fatto

29 Ottobre 2015 | di Redazione Scientifica

Cass. pen. Sez. un.

Particolare tenuità del fatto

Nel procedimento davanti al giudice di pace, dopo l’esercizio dell’azione penale, la mancata comparizione in udienza della persona offesa, regolarmente citata o irreperibile, non è di per sé di ostacolo alla dichiarazione di improcedibilità dell’azione penale per la particolare tenuità del fatto in presenza dei presupposti di cui all’art. 34, comma 1, d.lgs. 28 agosto 2000, n. 274.

Leggi dopo

Legge Severino: nessuna incostituzionalità

26 Ottobre 2015 | di Redazione Scientifica

Condanna

La Corte costituzionale, con comunicato stampa del 20 ottobre 2015, ha reso noto di aver giudicato come non fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 11, comma 1, lett. a) del decreto legislativo n. 235 del 2012 (Testo unico in materia di incandidabilità),

Leggi dopo

Beni culturali esportati abusivamente: la confisca è obbligatoria anche senza condanna

26 Ottobre 2015 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. III

Confisca (misura di sicurezza)

La confisca dei beni culturali esportati illecitamente all’estero non richiede necessariamente la contestuale sentenza di condanna nei confronti dell’autore del reato. Il principio è stato affermato dalla sentenza depositata il 22 ottobre 2015 dalla III sezione penale della Cassazione.

Leggi dopo

Smaltimento di rifiuti non corretto, se occasionale opera la tenuità del fatto

21 Ottobre 2015

Cass. pen., Sez. III

Reati ambientali

Può trovare applicazione l’istituto della particolare tenuità del fatto (e la conseguente non punibilità) in relazione al reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata ex art. 256, d.lgs. 3 aprile 2006, n. 152 quando i rifiuti non siano pericolosi e la condotta dell’imputato sia meramente occasionale.

Leggi dopo

Durata (ir)ragionevole dei processi e risarcimento: nuove condizioni nella Legge di Stabilità 2016

19 Ottobre 2015 | di Redazione Scientifica

Legge di Stabilità 2016_bozza.pdf

Giusto processo

L’art. 56 della bozza della legge di stabilità 2016, intitolato Disposizione in tema di ragionevole durata del processo, prevede un ribassamento dei risarcimenti: si passa da 800 euro all’anno di ritardo, contro gli attuali 1.500 euro. La cifra può aumentare se il ritardo si prolunga eccessivamente.

Leggi dopo

La dichiarazione di irreperibilità è nulla se le ricerche non sono esaustive

16 Ottobre 2015 | di Redazione Scientifica

Cass. pen. Sez. IV

Irreperibilità

La Corte di cassazione con sentenza depositata il 15 ottobre 2015 ha espresso il principio secondo cui, se la dichiarazione di irreperibilità dell’imputato viene emessa a seguito di ricerche incomplete svolte dall’autorità giudiziaria, deve dichiararsi la nullità assoluta del decreto di irreperibilità.

Leggi dopo

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo di revisione del d.lgs. 74/2000 in materia penale tributaria

09 Ottobre 2015 | di Gianluca Soana

Reati tributari

Dopo un lungo e sofferto percorso è stato approvato e pubblicato (Gazzetta Ufficiale n. 233 del 7 ottobre 2015) il decreto legislativo n. 158 del 24 settembre del 2015 (con entrata in vigore in data 22 ottobre 2015) con il quale è stata data attuazione all’art. 8 della legge delega 11 marzo del 2014, n. 23 in materia di revisione del sistema sanzionatorio penale tributario.

Leggi dopo

Il concomitante impegno professionale del difensore determina il legittimo impedimento (se immediatamente comunicato)

07 Ottobre 2015 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. feriale

Difesa e difensore

L’impegno professionale del difensore in altro procedimento costituisce legittimo impedimento che dà luogo ad assoluta impossibilità a comparire, ai sensi dell’art. 420-ter, comma 5, c.p.p. Il principio è stato affermato dai giudici di legittimità, nella sentenza depositata il 6 ottobre.

Leggi dopo

La pena detentiva per il reato di clandestinità non è contraria alle normative europee

05 Ottobre 2015 | di Redazione Scientifica

Corte di Giustizia dell’Unione europea

Stranieri

La Corte di giustizia dell’Unione europea, chiamata a pronunciarsi in sede di rinvio pregiudiziale sull’interpretazione della direttiva 2008/115/CE,n in relazione all’art. 13, comma 13, d.lgs. 286/1998 (Tu immigrazione), ha affermato che, in linea di principio, la citata direttiva non si pone in contrasto con una normativa di uno Stato membro che sanzioni con pena detentiva la condotta del soggetto.

Leggi dopo

Pagine