News

News

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne: i dati sull’applicazione del codice rosso

25 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Maltrattamenti in famiglia o verso fanciulli

In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, il Ministero della Giustizia ha reso noti i dati sull’applicazione della l. n. 69/2019, c.d. codice rosso. Il documento mostra i dati statistici rilevati presso gli uffici giudiziari dal 1° agosto 2019 al 31 luglio 2020.

Leggi dopo

Alert della Camera Penale gli avvocati milanesi: il Tribunale del Riesame dichiara inammissibili le impugnazioni via PEC

23 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Riesame

La Camera Penale di Milano fa sapere che il Tribunale del Riesame di Milano, in forza dell’interpretazione fornita dai Giudici alla normativa esistente, ha finora ritenuto inammissibili tutte le impugnazioni presentate tramite PEC.

Leggi dopo

Abuso d’ufficio: la nuova disciplina non si applica all’ipotesi di violazione dell’obbligo di astensione

23 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. fer., 25 agosto 2020 (dep. 17 novembre 2020), n. 32174

Abuso di ufficio

Con sentenza n. 32174/2020, la Corte di Cassazione esclude l’applicabilità della nuova disciplina prevista per il reato di abuso d’ufficio dal d.l. n. 76/2020 nell’ipotesi in cui questo sia riferito alla specifica violazione dell’obbligo di astensione.

Leggi dopo

Sospensione della prescrizione causa COVID: infondate le questioni di legittimità costituzionale

19 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Prescrizione del reato

Esaminate nella camera di consiglio della Corte Costituzionale del 18 novembre 2020, sono state dichiarate infondate le questioni di legittimità costituzionale relative all’applicabilità della sospensione della prescrizione prevista dai d.l. nn. 18 e 23/2020 in relazione all’emergenza COVID-19 anche nei processi per reati commessi prima dell’entrata in vigore delle nuove norme.

Leggi dopo

Inammissibili i nuovi motivi di impugnazione proposti dal P.M. via PEC

19 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. I,

Processo telematico

La portata innovativa dell’art. 24, commi 4 e 5, d.l. n. 137/2020 (decreto Ristori), che ha fatto riferimento a «tutti gli atti, documenti e istanze comunque denominati», spiega la Corte, è frutto di un intervento normativo di urgenza volto a contrastare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e pare riguardare solo gli atti relativi alla fase ex art. 415-bis c.p.p. presso gli uffici della Procura della Repubblica.

Leggi dopo

La Corte Costituzionale conferma l’applicabilità del rito abbreviato ai delitti punibili con l’ergastolo

19 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Giudizio abbreviato

La Consulta ha dichiarato non fondate le questioni sollevate dai Tribunali di La Spezia, Napoli e Piacenza sull’inapplicabilità del giudizio abbreviato ai reati punibili con la pena dell’ergastolo.

Leggi dopo

Processo penale telematico: epocale digitalizzazione operata dalla legislazione emergenziale

12 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Processo telematico

Atti, documenti, istanze e (forse) le impugnazioni possono essere depositati telematicamente presso gli uffici giudiziari i cui indirizzi PEC sono stati individuati con provvedimento dal DGSIA. Le copie di cortesia, inoltre, non sono più necessarie. Queste alcune delle novità introdotte da decreto Ristori e Ristori bis.

Leggi dopo

DGSIA, indirizzi PEC degli uffici giudiziari destinatari dei depositi ex art. 24, c. 4, del D.L. Ristori

12 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

Processo telematico

È stato pubblicato il provvedimento del Direttore Generale dei Sistemi Informativi Automatizzati che individua gli indirizzi PEC degli uffici giudiziari destinatari dei depositi di cui all’art. 24, c. 4, del D.L. 28 ottobre 2020, n. 137.

Leggi dopo

La giustizia alla luce del decreto Ristori bis: tutto quello che c'è da sapere

11 Novembre 2020 | di Redazione Scientifica

D.l. 9 novembre 2020 n. 149

Procedimento e processo

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 279/2020, il decreto Ristori bis prevede importanti misure per far fronte alle esigenze connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 anche nell’ambito della giustizia. Oggetto delle nuove disposizioni del decreto sono, in particolare, i giudizi penali di appello, la sospensione dei termini di prescrizione, le prove orali dell’esame di abilitazione forense e il differimento dell’entrata in vigore della nuova class action.

Leggi dopo

Decreto Ristori bis: l'appello cartolare (temporaneo?) e l’allungamento della prescrizione e dei termini di custodia cautelare nel periodo di emergenza

11 Novembre 2020 | di Antonella Marandola

D.l. 9 novembre 2020 n. 149

Processo telematico

Il cd. Ristori bis, d.l. 9 novembre 2020 n. 149 appena pubblicato sulla G.U., interviene (nuovamente) sul processo penale. Mentre i difensori sono occupati, in queste ore, a comprendere come e dove poter depositare gli atti, i documenti e le istanze a mezzo PEC in conformità a quanto indicato dalla DGSIA, dando, avvio in maniera accelerata all’(auspicato) cd. processo telematico, il legislatore...

Leggi dopo

Pagine