News

News

Bancarotta. La Corte costituzionale sull’automatismo delle pene accessorie decennali

10 Dicembre 2018 | di Redazione Scientifica

Corte cost., 25 settembre 2018 (dep. 5 dicembre 2018), n. 222

Reati fallimentari

È incostituzionale la previsione di pene accessorie di durata fissa decennale (inabilitazione all’esercizio di una impresa commerciale e incapacità di esercitare uffici direttivi nelle imprese) per tutti coloro che siano condannati per bancarotta fraudolenta.

Leggi dopo

La Cassazione chiarisce modalità e limiti per la vendita della canapa

10 Dicembre 2018 | di Redazione Scientifica

Droga (traffico di)

Due recentissime decisioni si sono occupate di questioni poste dalla legge 242 del 2 dicembre 2016, recante Disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa.

Leggi dopo

Messa alla prova. Nessuna menzione nei certificati penali se l'esito è positivo

10 Dicembre 2018 | di Lucia Randazzo

Corte costituzionale, 7 novembre 2018 (dep. 7 dicembre 2018), n. 231

Sospensione del procedimento con messa alla prova

In data 7 dicembre 2018 è stato pubblicato dall'Ufficio Stampa della Corte costituzionale il comunicato con il quale si rendeva noto il deposito della sentenza n. 231/2018 che ha dichiarato l'illegittimità degli artt. 24, comma 1, e 25, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 14 novembre 2002, n. 313, nella parte in cui non prevedono che nel certificato generale e nel certificato penale del casellario giudiziale richiesti dall'interessato non siano riportate le iscrizioni...

Leggi dopo

Il decreto sicurezza è legge. Il testo approda in Gazzetta ufficiale

04 Dicembre 2018 | di Corinna Forte

d.l. 4 ottobre 2018, n. 113, conv. con modif. l. 1 dicembre 2018, n. 132

Misure di prevenzione

In data 24 settembre 2018 il Consiglio dei Ministri ha approvato lo schema di decreto legge recante Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del...

Leggi dopo

Intercettazioni. La Cassazione indica le modalità per ottenere copia dei supporti informatici nel subprocedimento cautelare

29 Novembre 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. II, 28 settembre 2018 (dep. 16 novembre 2018), n. 51935

Riesame

In un procedimento per riciclaggio, l’indagato, vedendosi confermata dal tribunale di Lecce la misura cautelare degli arresti domiciliari proponeva ricorso in Cassazione lamentando violazione di legge e vizio di motivazione in relazione...

Leggi dopo

La revoca per condotte riparatorie della misura interdittiva disposta nei confronti della società non fa venir meno l’interesse a impugnare

28 Novembre 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 27 settembre 2018 (dep. 14 novembre 2018), n. 51515

Misure interdittive

Se l'appello avverso un'ordinanza applicativa di una misura cautelare possa essere dichiarato inammissibile anche senza formalità ex art. 127, comma 9, c.p.p., dal tribunale che ritenga la sopravvenuta mancanza di interesse a seguito della revoca della misura stessa...

Leggi dopo

Produzione di materiale pedopornografico: non è necessario il pericolo di diffusione per la realizzazione del reato

28 Novembre 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 31 maggio 2018 (dep. 15 novembvre 2018), n. 51815

Pornografia

La Cassazione penale, Sez. III, aveva rimesso alle Sezioni unite con ord. n. 10167/2017, la questione, controversa in giurisprudenza, «se, ai fini del reato di cui all’art. 600-ter, primo comma, n. 1, c.p., con riferimento alla condotta di produzione di materiale pedopornografico, sia necessario, viste le nuove formulazioni della disposizione introdotte a partire dalla legge 6 febbraio 2006, n. 38, l’accertamento del pericolo di diffusione del suddetto materiale».

Leggi dopo

Eurojust: il nuovo regolamento che disciplina l’Agenzia Ue per la cooperazione giudiziaria penale

27 Novembre 2018 | di Redazione Scientifica

Regolamento Ue 2018/1727

Cooperazione giudiziaria

È stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 295/138 del 21 novembre 2018 il regolamento Ue 2018/1727 del Parlamento europeo e del Consiglio del 14 novembre 2018 che istituisce l’Agenzia dell’Unione europea per la cooperazione giudiziaria penale (Eurojust) e che sostituisce e abroga la decisione 2002/187/Gai del Consiglio.

GRATIS PER 1 SETTIMANA

Sorveglianza speciale e sospensione della misura. Non sussiste reato di violazione degli obblighi senza rivalutazione dei presupposti

27 Novembre 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 21 giugno 2018 (dep. 13 novembre 2018), n. 51407

Misure di prevenzione

Nei confronti di un soggetto destinatario di una misura di sorveglianza speciale, la cui esecuzione sia stata sospesa per effetto di una detenzione di lunga durata, in assenza di una rivalutazione dell’attualità e persistenza della sua pericolosità sociale a opera del giudice della prevenzione...

Leggi dopo

La detenzione di sostanze stupefacenti eterogenee può costituire un fatto di “lieve entità”

19 Novembre 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 27 settembre 2018 (dep. 9 novembre 2018), n. 51063

Droga (traffico di)

Le Sezioni unite della Cassazione penale, chiamate a pronunciarsi sulla questione controversa, loro rimessa con ord. n. 23547/2018: «Se la diversità di sostanze stupefacenti, a prescindere dal dato quantitativo, osti alla configurabilità dell’ipotesi di lieve entità di cui all’art. 73, comma 5, d.P.R. 309/1990...

Leggi dopo

Pagine