News

News su Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

La repertazione del timbro vocale mediante registrazione della voce non costituisce intercettazione

26 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. II, 21 dicembre 2017 (dep. 16 gennaio 2018), n. 1746

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

Nell’ambito di un procedimento a carico di un indagato accusato di partecipazione a un clan mafioso la Corte di cassazione è stata chiamata a valutare, tra le varie doglianze proposte nel ricorso dell’interessato, se fosse utilizzabile la registrazione, effettuata dalla P.G. (con la quale era stata captata la voce del ricorrente allo lo scopo di compararla con la voce impressa nella registrazione di una conversazione ...

Leggi dopo

Intercettazioni. In Gazzetta ufficiale il d.lgs. 216/2017

12 Gennaio 2018 | di Cesare Parodi, Nicoletta Quaglino

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale n. 8 dell’11 gennaio 2017 il decreto legislativo 29 dicembre 2017, n. 216, recante "Disposizioni in materia di intercettazioni di conversazioni o comunicazioni, in attuazione della delega di cui all'articolo 1, commi 82, 83 e 84, lettere a), b), c), d) ed e), della legge 23 giugno 2017, n. 103". Sempre più spesso, il dibattito pubblico è incentrato sul tema dell’inopportunità della divulgazione del contenuto di conversazioni intercettate, irrilevanti ai fini delle indagini nel cui contesto le attività di captazione sono state autorizzate ...

Leggi dopo

Intercettazioni di conversazioni e comunicazioni. Il Governo dà attuazione alla legge delega

03 Gennaio 2018 | di Redazione Scientifica

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

Il Consiglio dei Ministri, il 28 dicembre 2017, ha approvato in esame definitivo il decreto legislativo recante Disposizioni in materia di intercettazione di conversazioni o comunicazioni, in attuazione della delega di cui all’art. 1, commi 82, 83 3 84, lett. a), b), c), d) ed e), della legge 23 giugno 2017, n. 103.

Leggi dopo

Intercettazioni. Il punto della Cassazione sull’acquisizione della messaggistica scambiata con blackberry

16 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. IV, 5 aprile 2017 (dep. 12 ottobre 2017), n. 46968

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

La Corte di cassazione, Sez. IV, chiamata a pronunciarsi sul ricorso presentato da un indagato per il reati legati all’associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanza stupefacente, ha ribadito alcuni importanti principi in tema acquisizione di messaggistica scambiata con il sistema c.d. pin to pin.

Leggi dopo

La registrazione di colloqui tra presenti non è intercettazione

08 Febbraio 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. II, 21 ottobre 2016 (dep. 26 gennaio 2017), n. 3851

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

Chiamata a pronunciarsi sulla utilizzabilità o meno delle captazioni di conversazioni tra presenti effettuate dalla persona offesa di concerto con la P.G., con impianti ...

Leggi dopo

Intercettazioni epistolari: un intervento additivo riservato al Legislatore

01 Febbraio 2017 | di Leonardo Filippi

Corte cost.

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

Nella prassi investigativa ha preso piede un’attività di controllo della corrispondenza (sia di detenuto sia di persona in stato di libertà) con estrazione surrettizia di copia ed inoltro dell’originale al destinatario. Si tratta di un atto di indagine che, per i suoi caratteri di segretezza, assenza di ...

Leggi dopo

Lo spostamento in Paese straniero non limita le intercettazioni ambientali su autovettura

06 Dicembre 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. II, 4 novembre 2016 (dep. 30 novembre 2016), n. 51034

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

La Cassazione penale, Sezione II con sentenza n. 51034, depositata il 30 novembre 2016, ha affermato il principio di diritto secondo cui: l’intercettazione di comunicazioni tra presenti eseguita a bordo di una autovettura attraverso una microspia installata nel territorio nazionale, dove si svolge altresì l’attività di captazione, non richiede ...

Leggi dopo

L'ispe-perqui-intercettazione “itinerante”: le Sezioni unite azzeccano la diagnosi ma sbagliano la terapia

06 Settembre 2016 | di Leonardo Filippi

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

Le Sezioni unite Scurato in tema di captatore informatico hanno azzeccato la diagnosi ma hanno sbagliato la terapia. Infatti esse hanno riconosciuto l'utilizzabilità dl nuovo mezzo di ricerca della prova basato surrettiziamente su qualsiasi apparecchio di virus autoinstallanti i quali, senza rivelare all'utente la propria presenza, comunicano attraverso la rete.

Leggi dopo

Prime applicazioni della sentenza Scurato

18 Luglio 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. VI, 3 maggio (dep. 4 luglio 2016), n. 27404

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

La Corte di cassazione, Sez. VI, a pochi giorni di distanza dalla sentenza Scurato, fa applicazione dei principi di diritto ivi espressi. Chiamata a pronunciarsi sul un ricorso nel quale si lamentava l’errata applicazione della disciplina sulle intercettazioni ambientali in un procedimento per 416-bis c.p. la Cassazione si è espressa nel senso che nel caso di reati di criminalità organizzata, in ossequio al disposto del d.l. 152 del 1991, art. 13, l'utilizzo di intrusore informatico è sempre legittimo, a prescindere dalla specificazione del luogo in cui la captazione avviene.

Leggi dopo

Utilizzabilità delle intercettazioni a mezzo di virus informatico. Depositate le motivazioni delle Sezioni unite

04 Luglio 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 28 aprile 2016 (dep. 1 luglio 2016), n. 26889

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

Il 1° luglio 2016, sono state depositate le motivazioni delle sentenza n. 26889 in tema di captatore informatico

Leggi dopo

Pagine