News

News su Prescrizione del reato

Sospensione della prescrizione causa Coronavirus: sollevata questione di legittimità costituzionale

28 Maggio 2020 | di Redazione Scientifica

Tribunale di Siena, sez. Penale, ordinanza 21 maggio 2020

Prescrizione del reato

È stata rimessa alla Corte Costituzionale la questione di legittimità dell’art. 83, comma 4, d.l. n. 18/2020, conv. in l. n. 27/2020 per contrasto con il principio di legalità in materia penale, espresso dall’art. 25, comma 2, Cost. e, più in particolare, con il sotto-principio di irretroattività della legge penale sfavorevole al reo, là dove è previsto che il corso della prescrizione dei reati commessi prima del 9 marzo 2020 rimanga sospeso, per un periodo di tempo pari a quello in cui sono sospesi i termini per il compimento di qualsiasi atto dei procedimenti penali.

Leggi dopo

Prime considerazioni sulla bozza di legge delega per la “riforma” del processo penale

29 Gennaio 2020 | di Antonella Marandola

Prescrizione del reato

Il Ministro di Giustizia ha presentato al confronto delle forze politiche di maggioranza la sua proposta di legge, contenente le Deleghe al Governo per l’efficienza del processo penale. Si tratta dell’aggiornamento di quanto già presentato dal Ministro Bonafede al Consiglio dei Ministri del precedente Governo (giallo-verde) e arenatosi per le riserve dell’altro componente dell’Esecutivo. Vanno segnalate subito le novità più significative...

Leggi dopo

Riforma della prescrizione e prosciolto: è incostituzionale?

14 Gennaio 2020 | di Giorgio Spangher

Prescrizione del reato

Resto convinto che il tema della prescrizione, unitamente alla annunciata riforma del processo penale, andrebbe resettato. Tuttavia, in questi giorni, dopo l’intesa intervenuta - così pare – tra le forze di maggioranza c’è un tema che ha richiamato la mia attenzione. Si tratta delle riserve di costituzionalità dell’ipotesi di distinguere la posizione del condannato da quella del prosciolto.

Leggi dopo

Prescrizione del reato o legittimità del ricorso della parte civile?

08 Novembre 2019 | di Ruben Calandrelli

Cass. pen., Sezioni Unite, 28 marzo 2019 (dep. 3 luglio 2019), n. 28911

Prescrizione del reato

Le Sezioni Unite affrontano la questione dell’ammissibilità del ricorso della parte civile avverso la sentenza che, anche a seguito della sua impugnazione, abbia confermato la pronuncia di primo grado che senza entrare nel merito abbia dichiarato la prescrizione del reato.

Leggi dopo

Prescrizione: una proposta logico-sistematica per l’(eventuale) entrata in vigore della riforma

14 Ottobre 2019 | di Giorgio Spangher

Prescrizione del reato

Ferme restando tutte le riserve culturali e scientifiche sulla disciplina della prescrizione, di cui alla l. n. 103 del 2017 (riforma Orlando) ed a quella contenuta nella l. n. 3 del 2019 (riforma Bonafede) perché a prescindere da ogni altra considerazione pensano di affrontare il problema della durata del processo senza capire le ragioni che portano all’estinzione del reato, nell’attuale “guerra di religione” che si sta consumando, è forse possibIle proporre una soluzione di compromesso.

Leggi dopo

L’equiparazione del termine di prescrizione per reati colposi e dolosi non è sempre ingiustificata

11 Giugno 2018 | di Redazione Scientifica

Corte cost., 18 aprile 2018 (dep. 30 maggio 2018), n. 112

Prescrizione del reato

La Corte costituzionale ha dichiarato non fondate le questioni di legittimità dell’art. 157, comma 6, c.p. nella parte in cui prevede il raddoppio del termine di prescrizione per i reati di frana colposa (art. 449 c.p. in riferimento all’art. 426 c.p.) e naufragio colposo (art. 449 in riferimento all’art. 428 c.p.) in riferimento all’art. 3 Cost.

Leggi dopo

La Corte costituzionale scrive la parola fine alla vicenda Taricco

01 Giugno 2018 | di Redazione Scientifica

Corte cost. 10 aprile 2018 (dep. 31 maggio 2018), n. 115

Prescrizione del reato

Il 31 maggio 2018 sono state depositate le motivazioni della sentenza della Corte costituzionale che ha così concluso la c.d. vicenda Taricco. I giudici delle leggi, con ordinanza n. 24 del 2017, avevano disposto il rinvio pregiudiziale alla Corte di giustizia per l’interpretazione relativa al significato da attribuire all’art. 325 T.F.Ue. La Grande Sezione della Corte di giustizia ha riconosciuto che l’obbligo per il giudice nazionale di disapplicare ...

Leggi dopo

Corte costituzionale: inapplicabile la “regola Taricco” sulla prescrizione

11 Aprile 2018 | di Redazione Scientifica

Prescrizione del reato

Il 10 aprile 2018, la Corte costituzionale riunita in camera di consiglio, ha dichiarato infondate le questioni di legittimità costituzionale dell’art. 2 della legge di autorizzazione alla ratifica del trattato di Lisbona (n. 130/2018), là dove dà esecuzione all’art. 325 del trattato sul funzionamento dell’Ue (T.F.Ue) come ...

Leggi dopo

Prime applicazioni pratiche della Taricco-bis

22 Marzo 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. II, 7 febbraio 2018 (dep. 2 marzo 2018), n. 9494

Prescrizione del reato

In un procedimento per i reati di usura, frodi fiscali e associazione per delinquere la Corte d’appello riteneva dover disapplicare la normativa interna in tema di sospensione dei termini di prescrizione (artt. 160 ss. c.p.p.) alla luce di quanto affermato dalla Corte di giustizia europea con la sentenza Taricco dell’8 settembre 2015.

Leggi dopo

Taricco bis. Il principio di legalità prevale sugli interessi finanziari dell’Ue

05 Dicembre 2017 | di Redazione Scientifica

Corte di giustizia, Grande Sezione, 5 dicembre 2017, causa C 42-17

Prescrizione del reato

L’articolo 325, paragrafi 1 e 2, T.F.Ue dev’essere interpretato nel senso che esso impone al giudice nazionale di disapplicare, nell’ambito di un procedimento penale riguardante reati in materia di imposta sul valore aggiunto, disposizioni interne sulla prescrizione, rientranti nel diritto sostanziale nazionale, che ...

Leggi dopo

Pagine