News

News su Misure cautelari personali

Le Sezioni Unite Penali sull’interrogatorio di garanzia in caso di misura coercitiva del Tribunale del riesame

30 Marzo 2020 | di Redazione Scientifica

Misure cautelari personali

Nel caso di applicazione di una misura cautelare coercitiva da parte del Tribunale del riesame in accoglimento dell’appello del PM contro la decisione di rigetto del GIP è necessario procedere all’interrogatorio di garanzia?

Leggi dopo

Notifica all’imputato detenuto e facoltà di partecipare all’udienza camerale nel procedimento di riesame: la parola delle SS.UU.

03 Marzo 2020 | di Redazione Scientifica

Misure cautelari personali

Dove va eseguita la notifica all’imputato detenuto? Ed ancora, nel procedimento di riesame avverso provvedimenti impositivi di misure cautelari personali, in che modo la persona, sottoposta alla misura, che voglia comparire all’udienza camerale può presentarne istanza? La risposta dalle Sezioni Unite penali

Leggi dopo

Caso Sea Watch 3: adempimento di un dovere e obblighi internazionali

04 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Agrigento

Misure cautelari personali

Con ordinanza del GIP del Tribunale di Agrigento, si chiude – per ora – il primo “capitolo” della Sea Watch 3: il 2 luglio, il GIP non ha convalidato l’arresto di Carola Rackete, eseguito dalla Guardia di Finanza il 29 giugno 2019, e ha rigettato la richiesta di misura cautelare emessa dal Pubblico Ministero di Agrigento il 30 giugno 2019, in relazione al divieto di dimora nella provincia di Agrigento.

Leggi dopo

L’inadeguatezza degli arresti domiciliari assorbe anche la possibilità di utilizzo degli strumenti di controllo a distanza

18 Marzo 2019 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. III, 15 gennaio 2019 (dep. 13 marzo 2019), n. 10947

Misure cautelari personali

«Il giudizio del tribunale del riesame sull’inadeguatezza degli arresti domiciliari a contenere il pericolo della reiterazione criminosa, per la sua natura di valutazione assorbente e pregiudiziale, costituisce pronuncia implicita sulla impossibilità...

Leggi dopo

Convalida Daspo. Il difensore può depositare memorie mediante Pec

13 Aprile 2018 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. III

Misure cautelari personali

La terza Sezione della Cassazione penale (sentenza n. 14832/2018), inserendosi nel dibattito giurisprudenziale sull’utilizzabilità della Pec nel processo penale, ha affermato che nel procedimento per la convalida del Daspo il difensore può presentare memorie mediante posta elettronica certificata. Il Collegio ha motivato la decisione con due ordini di ragioni, da un lato l’art. 6, comma 2-bis, l. 401/1989 prevede la facoltà di presentare memorie o deduzioni al giudice ...

Leggi dopo

Esigenze cautelari e associazione mafiosa. Il giudice deve sempre valutare l’eccezionalità del pericolo

14 Giugno 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. II, 21 aprile 2017 (dep. 30 maggio 2017), n. 26904

Misure cautelari personali

Secondo la Corte di cassazione, Sez. II, 21 aprile 2017 (dep. 30 giugno 2017), n. 26904, «quando deve essere emessa una ordinanza custodiale reiterativa di un precedente provvedimento dichiarato inefficace ai sensi dell’art. 309, comma 10, c.p.p. l’eccezionalità del pericolo cautelare deve essere valutato anche nel caso in cui ...

Leggi dopo

Tutela delle indagini e diritto di difesa in sede di riesame

13 Giugno 2017 | di Bruno Leone, Antonino Leone

Misure cautelari personali

Con sentenza n. 53678 del 10 dicembre 2014, la seconda Sezione penale della Cassazione ha ritenuto legittima l'ordinanza del tribunale del riesame con la quale era stata confermata la originaria misura cautelare personale nonostante, nel corso del procedimento per il riesame, il P.M. avesse modificato il capo d'imputazione sia nella indicazione della condotta, sia per quanto riguarda il tempus commissi delicti. La Suprema Corte, nella sopra citata sentenza, ha ritenuto la legittimità della ...

Leggi dopo

Legittima la sostituzione degli arresti domiciliari con più misure coercitive congiunte

03 Marzo 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. V,

Misure cautelari personali

La Corte di cassazione con sentenza n. 6790/2017 si è espressa sul ricorso avverso l’ordinanza con cui il tribunale del riesame di Catania confermava la decisione del Gip del tribunale di Caltagirone, di sostituire gli arresti domiciliari con le misure, applicate congiuntamente, dell’obbligo di presentazione alla P.G. e dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Leggi dopo

Il ripristino della misura cautelare caducata per ragioni formali richiede l’eccezionalità delle esigenze cautelari

21 Novembre 2016 | di Redazione Scientifica

Cass. pen. Sez. II, 19 ottobre 2016 (dep. 10 novembre 2016), n. 47617.pdf

Misure cautelari personali

La Corte di cassazione, Sezione II, in occasione di un ricorso avverso l’ordinanza con cui il tribunale del riesame di Perugia aveva respinto il riesame proposto contro l’ordinanza del Gip che aveva applicato nuovamente la misura cautelare nonostante la dichiarazione di inefficacia della prima ordinanza applicativa dovuta al ritardo della trasmissione degli atti, ribadisce ...

Leggi dopo

Il divieto di reiterazione della misura cautelare dopo la perdita di efficacia passa indenne il vaglio costituzionale

07 Novembre 2016 | di Redazione Scientifica

Corte costituzionale, 21 settembre 2016 (dep. 3 ottobre 201

Misure cautelari personali

La Corte costituzionale con sentenza n. 233, depositata il 3 novembre 2016, ha dichiarato costituzionalmente legittimo l’art. 309, comma 10, c.p.p. nella parte in cui prevede che l’ordinanza che dispone una misura coercitiva – diversa dalla custodia in carcere – che abbia perso efficacia non possa essere reiterata, salve ...

Leggi dopo

Pagine