News

News

Misure cautelari reali. La richiesta di riesame può presentarsi anche dove si trovano le parti private o i difensori

17 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. unite, 22 giugno 2017 (dep. 13 ottobre 2017), n. 47374

Riesame

Le Sezioni unite della Cassazione penale con sentenza n. 47374, depositata il 13 ottobre 2017 hanno affermato il principio di diritto secondo cui: «ai sensi dell’art. 324 c.p.p., in tema di misure cautelari reali, la richiesta di riesame può essere presentata, oltre che nella cancelleria del tribunale del capoluogo della provincia nella ...

Leggi dopo

Mutamento dell’organo giudicante e rinnovazione della testimonianza della parte offesa. Una violazione del diritto Ue?

17 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Bari, Sez. II pen., 10 ottobre 2017 (dep. 10 ottobre 2017), ord..pdf

Giudizio

Il tribunale di Bari ha sottoposto, ai sensi dell’art. 267 T.F.Ue, alla Corte di giustizia dell’Ue la questione pregiudiziale «se gli artt. 16, 18 e 20, lett. b) della direttiva 2012/29/Ue debbano essere interpretati nel senso che essi ostano a che la persona offesa debba essere sottoposta nuovamente ...

Leggi dopo

Intercettazioni. Il punto della Cassazione sull’acquisizione della messaggistica scambiata con blackberry

16 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. IV, 5 aprile 2017 (dep. 12 ottobre 2017), n. 46968

Intercettazioni di conversazioni o comunicazioni

La Corte di cassazione, Sez. IV, chiamata a pronunciarsi sul ricorso presentato da un indagato per il reati legati all’associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanza stupefacente, ha ribadito alcuni importanti principi in tema acquisizione di messaggistica scambiata con il sistema c.d. pin to pin.

Leggi dopo

Il rinvio a giudizio durante l’espletamento dell’incidente probatorio non è causa di incompatibilità

16 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. III, 15 novembre 2016 (dep. 9 ottobre 2017), n. 46368

Incompatibilità del giudice

La Corte di cassazione, Sez. III, con sentenza n. 46368 depositata il 9 ottobre 2017, ponendosi in linea con la giurisprudenza maggioritaria, ha affermato il seguente principio di diritto: «non è abnorme il provvedimento del giudice dell’udienza preliminare il quale abbia respinto la richiesta dell’imputato ...

Leggi dopo

Responsabilità professionale avvocati: arriva la proroga del termine e la convenzione del C.N.F.

12 Ottobre 2017 | di Fabio Valerini

Spese di giustizia e compensi dei difensori

Siamo arrivati alla fatidica data dell’11 ottobre 2017: sulla Gazzetta Ufficiale n. 238, il Ministero della Giustizia ha disposto la “ventilata” proroga di un mese per l’entrata in vigore dell’obbligo di assicurarsi o di adeguare la polizza professionale e a copertura degli infortuni.

Leggi dopo

Il giudice non può disporre l’archiviazione per particolare tenuità senza la richiesta del P.M.

11 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez. II, 14 settembre 2017 (dep. 4 ottobre 2017), n. 45630

Particolare tenuità del fatto

Se il giudice delle indagini preliminari riconosce la particolare tenuità del fatto in assenza di una richiesta specifica in tal senso del pubblico ministero il provvedimento è nullo.

Leggi dopo

Osservatorio in materia di esecuzione penale e penitenziaria

05 Ottobre 2017 | di Leonardo Degl'Innocenti, Francesco Faldi

Magistratura di sorveglianza

Il procedimento di sorveglianza è un procedimento di natura giurisdizionale cui si applicano le norme stabilite dall'art. 666 c.p.p. per il procedimento di esecuzione, richiamato a tale fine dall'art. 678, comma 1, c.p.p., procedimento di esecuzione a sua volta modulato sul procedimento in camera di consiglio disciplinato dall'art. 127 c.p.p. ...

Leggi dopo

Le nuove linee guida per l’applicazione omogenea del carcere duro

03 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Dap, 1 ottobre 2017, circ..pdf

Carcere duro

Il Ministro della Giustizia ha firmato il 2 ottobre, la circolare del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria sull’organizzazione del circuito detentivo speciale del c.d. carcere duro, provvedimento nato da «un’interlocuzione con la procura ...

Leggi dopo

Rapporti giurisdizionali con autorità straniere. Approvata la riforma del Libro XI del codice di procedura

03 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Estradizione

Il 2 ottobre 2017, il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva il decreto legislativo recante disposizioni di modifica del Libro XI del codice di procedura penale in materia di rapporti giurisdizionali con le autorità straniere.

Leggi dopo

Quali rimedi per la sentenza contraria alla Convenzione Edu? L’ultimo capitolo del caso Contrada

02 Ottobre 2017 | di Redazione Scientifica

Cass. pen., Sez.I, 6 luglio 2017 (dep. 20 settembre 2017), n. 43112

Esecuzione dei provvedimenti giurisdizionali

La Corte di cassazione, Sez. I, sentenza n. 43112, depositata il 20 luglio 2017, ha affrontato le questioni relative all’obbligo di conformazione dell’ordinamento interno alla decisione emessa dalla Corte Edu ai sensi dell’art. 46 Cedu e all’individuazione ...

Leggi dopo

Pagine