Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Sulla rideterminazione della c.d. pena incostituzionale in sede di esecuzione

04 Febbraio 2019 | di Angelo Salerno

Cass. pen. Sez. I,

Giudice dell’esecuzione

Il ricorso su cui si è pronunciata la Corte di cassazione pone preliminarmente una questione di natura sostanziale, relativa agli effetti di una sentenza dichiarativa di incostituzionalità di una norma di sfavore, diversa dalla norma incriminatrice. Più nello specifico, quali sono gli effetti sul giudicato di condanna della sentenza della Corte costituzionale n. 32 del 2014, con cui è stata dichiarata l'incostituzionalità del...

Leggi dopo

L'insostenibile leggerezza della cannabis sativa

01 Febbraio 2019 | di Alessandro Trinci

Cass. pen., Sez. VI,

Droga (traffico di)

A seguito dell'emanazione della l. 2 dicembre 2016 n. 242, che ha legalizzato la coltivazione della cannabis sativa L per finalità espressamente e tassativamente indicate, le condotte di detenzione e cessione della predetta sostanza e dei suoi derivati continuano ad integrare il reato di cui all'art. 73 d.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309?

Leggi dopo

Accesso abusivo a sistema informatico. Sulla configurabilità del reato in caso di invio dei dati di un cliente a un collega che non ne ha accesso

31 Gennaio 2019 | di Ferdinando Brizzi

Cass. pen., Sez. V,

Accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico

La questione affrontata concerne chiunque lavori in una banca o in un'altra grande azienda dove ciascuno dei dipendenti ha un proprio terminale collegato a una banca dati. L'accesso al sistema informatico della società non è uguale per tutti: alcuni infatti possono consultare tutte le informazioni di “base” della clientela...

Leggi dopo

Bancarotta fraudolenta: incostituzionale la durata fissa e indifferenziata delle pene accessorie

29 Gennaio 2019 | di Enrico Corucci

Corte cost.,

Reati fallimentari

È dichiarato costituzionalmente illegittimo, per violazione degli artt. 3 e 27, commi 1 e 3, l’art. 216 ultimo comma l. fall.nella parte in cui dispone: «la condanna per...

Leggi dopo

Violenza domestica. La Corte costituzionale rimedia a una grave incoerenza di disciplina e rafforza la tutela della vittima

28 Gennaio 2019 | di Valeria Crudo

Corte cost.,

Maltrattamenti in famiglia o verso fanciulli

In un sistema ispirato alla piena equiparazione della tutela giurisdizionale riservata ai figli adottivi e naturali, la pronuncia costituzionale in commento ha rimosso la grave distonia determinata dall'art. 4, comma 1, lett. a), del d.lgs. 274/2000 con la previsione di un diverso criterio attributivo della competenza per il delitto...

Leggi dopo

Il diritto del ricorrente a comparire personalmente di fronte al tribunale del riesame

25 Gennaio 2019 | di Attilio Mari

Cass. pen, Sez. II,

Riesame

La questione esaminata dalla Suprema Corte è conseguente a una delle novità introdotte nell'ambito della struttura del procedimento di riesame per effetto della riforma contenuta nella l. 16 aprile 2015, n.47 e specificamente attinente alle modalità di esercizio del diritto, da parte del soggetto sottoposto a una misura limitativa della libertà personale, di prendere parte alla relativa udienza camerale.

Leggi dopo

Impugnazioni cautelari. L'nserimento degli atti del procedimento nel sistema Tiap lede il diritto di difesa?

22 Gennaio 2019 | di Luigi Giordano

Cass. pen., Sez. III,

Notifiche telematiche

Se non ha richiesto di consultare gli atti digitalizzati nel Tiap, la difesa può eccepire la violazione del diritto al contraddittorio per non aver avuto avviso del deposito di tali atti o per non averli potuti visionare?

Leggi dopo

L'ablazione del profitto nei confronti di una società che si sia avvantaggiata di un reato fiscale commesso dal proprio legale rappresentante

18 Gennaio 2019 | di Ciro Santoriello

Cass. pen., Sez. III

Confisca per equivalente

La tematica inerente la possibilità di sottoporre a sequestro preventivo e poi eventualmente a confisca beni di una società il cui amministratore...

Leggi dopo

Reato di dichiarazione fraudolenta attraverso operazioni inesistenti. La Cassazione ricorre a un'ampia nozione di fattura

15 Gennaio 2019 | di Francesco Brandi

Cass. pen., Sez. III,

Reati tributari

La questione fondamentale trattata dalla pronuncia in commento riguarda la definizione del reato di dichiarazione fraudolenta mediante utilizzo di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti.

Leggi dopo

Mutamento del giudice: il malfunzionamento delle realtà giudiziali può derogare alla rinnovazione dibattimentale?

14 Gennaio 2019 | di Maria Hilda Schettino

Trib. Siracusa

Rinnovazione del dibattimento

Il tema della rinnovazione dell'istruttoria dibattimentale a seguito del mutamento del giudice-persona fisica è da sempre fonte di dubbi interpretativi, nonostante sul punto si siano pronunciate sia la Corte costituzionale che le Sezioni unite penali. l dibattito sorto in materia tra gli operatori del diritto ha visto contrapporsi...

Leggi dopo

Pagine