Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Sequestro preventivo

I limiti del sequestro preventivo sui conti della società per reati tributari commessi dal legale rappresentante

26 Settembre 2019 | di Alessandro Schillaci

Cass. pen., Sez. III,

Sequestro preventivo

La vicenda in esame trae origine dal sequestro preventivo ai fini della confisca diretta o per equivalente disposto dal GIP di Udine nei confronti sia dell'indagato - quale legale rappresentante e socio accomandatario – sia della società per il reato dell'art. 10-bis d.lgs. n. 74/2000. A suo carico pendeva dunque un procedimento penale per...

Leggi dopo

Sequestro e confisca di prevenzione. La tutela dei terzi creditori alla luce della sentenza della Corte Costituzionale n. 26/2019

13 Giugno 2019 | di Francesco Rubino, Giada Bocellari

Corte Costituzional

Sequestro preventivo

La Corte Costituzionale con la sentenza n. 26 del 27 febbraio 2019 ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 1 comma 198 della l. 228/2012 per contrarietà all’art. 3 Cost., nella parte in cui limita alle specifiche categorie di creditori ivi menzionati la possibilità di ottenere il soddisfacimento dei propri crediti sui beni del debitore che sono stati attinti da confisca di prevenzione.

Leggi dopo

I difficili rapporti tra provvedimenti ablatori del giudice penale e dichiarazione di fallimento

29 Ottobre 2018 | di Ciro Santoriello

Cass. pen., Sez. III

Sequestro preventivo

Il tema dei rapporti fra responsabilità da reato degli enti collettivi e le procedure concorsuali è venuto più volte all'attenzione della Corte di legittimità. È evidente infatti che frequentemente il patrimonio di una società può essere oggetto di...

Leggi dopo

Sull’applicabilità del sequestro c.d. impeditivo nei confronti degli enti collettivi

30 Agosto 2018 | di Ciro Santoriello

Cass. pen., Sez. II

Sequestro preventivo

La sentenza in commento lascia assai perplessi nella parte in cui perviene, di fatto, a ribaltare il chiaro significato letterale della disciplina in tema di sequestro nei confronti degli enti collettivi. In primo luogo, sorprende il disinteresse che la Cassazione manifesta per il dato letterale ricavabile dall'art. 53 d.lgs. 231/2001 che, non richiama il comma 1 dell'art. 321 c.p.p. escludendo così, expressis verbis, la possibilità di adottare un sequestro...

Leggi dopo

I limiti temporali del sequestro preventivo tra possibili proroghe e ragionevole durata del processo

28 Marzo 2018 | di Valeria Crudo

Cass. pen, Sez. V,

Sequestro preventivo

Per quale periodo temporale è possibile prorogare il termine previsto dall'art. 24, comma 2, d.lgs. 159/2011? Ai fini di legittimità, assume rilievo la durata della singola proroga o il limite di durata complessivo ricavabile dalla normativa? E ancora, la proroga del termine di durata del vincolo reale provvisorio impone degli specifici oneri di accertamento in capo al giudice della prevenzione o può essere disposta sic et simpliciter?

Leggi dopo

Sequestro preventivo e reati tributari. Quando risponde il legale rappresentante con il suo patrimonio?

20 Dicembre 2017 | di Francesco Rubino, Chiara Langè

Cass. pen., Sez. III

Sequestro preventivo

La Sezione III della Suprema Corte ritorna sul tema della liceità del sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente di beni facenti parte dell'asse patrimoniale personale del rappresentante legale. In particolare, i giudici di legittimità hanno affrontato la controversa questione della necessità o meno della preventiva escussione del patrimonio della persona giuridica ...

Leggi dopo

Sequestro preventivo del profitto d'omesso versamento di ritenute certificate e rateizzazione del debito

06 Settembre 2017 | di Corrado Sanvito

Cass. pen., Sez. III

Sequestro preventivo

Il profitto del reato tributario, è passibile di sequestro preventivo ai fini di confisca obbligatoria anche in caso di accordi di rateizzazione del debito erariale. L'impegno assunto dal contribuente e il pagamento delle relative rate alla prevista scadenza non inibisce, dunque, l'adozione della misura cautelare che ...

Leggi dopo

Sequestro mediante oscuramento della pagina facebook che contiene post minacciosi

19 Maggio 2017 | di Francesca Di Muzio

Tribunale di Reggio Emilia

Sequestro preventivo

Il sequestro disposto in relazione ai soli post pubblicati su una pagina Facebook è idoneo ad impedire che siano aggravate o protratte le conseguenze dei reati già consumati ma non ad impedire la commissione di ulteriori analoghi fatti delittuosi poiché il bene (la pagina Facebook) tornerebbe nella disponibilità – tra gli altri – di coloro che ...

Leggi dopo

Le “cose pertinenti al reato” e il delitto di bancarotta fraudolenta patrimoniale

03 Ottobre 2016 | di Ciro Santoriello

Cass. pen., Sez. V

Sequestro preventivo

L'incertezza sull'individuazione dei beni che possono essere oggetto preventivo continua. Come è noto, la materia è regolamentata dall'art. 321 c.p.p., a norma del quale possono essere oggetto di tale provvedimento cautelare le cose pertinenti al reato. L'esatta delimitazione di tale nozione è assai discussa: se è acquisito il dato secondo cui il richiamo alla pertinenza sta a definire lo scopo per cui si ricorre alla misura in discorso e, in particolare ...

Leggi dopo

Meno facile procedere a sequestro preventivo di somme di denaro

08 Settembre 2016 | di Ciro Santoriello

Cass. pen, Sez. III

Sequestro preventivo

La Cassazione è stata chiamata a pronunciarsi sulla natura del sequestro preventivo che abbia ad oggetto somme di denaro ed in particolare a stabilire se un provvedimento cautelare di questo tipo debba senz'altro essere qualificato come sequestro in via diretta o non possa assumere anche le forme del sequestro per equivalente.

Leggi dopo

Pagine