Focus

Focus

Obblighi fiscali dell'amministratore e reato di omesso versamento delle ritenute dovute o certificate nella qualità di sostituto d'imposta

27 Dicembre 2019 | di Maria Beatrice Magro

Reati tributari

Tra gli obblighi cui è soggetto l'amministratore di condominio, spiccano anche quelli di natura fiscale. Il condominio, infatti, pur non essendo un soggetto giuridico dotato di personalità distinta da quella dei condomini che ne fanno parte, è considerato nel nostro sistema un soggetto passivo dal punto di vista fiscale, a seguito della modifica degli artt. 23 e 25, d.p.r. n. 600/1973, operata con l'art. 21, n. 11), l. n. 449/1997 (sostituto d'imposta).

Leggi dopo

La violenza intrafamiliare e la violenza assistita, una lettura interdisciplinare

20 Dicembre 2019 | di Piera Gasparini

Maltrattamenti in famiglia o verso fanciulli

Negli ultimi anni si è elaborata, in dottrina e in giurisprudenza, una nozione ampia e complessa di “violenza endofamiliare”, comprensiva di molteplici condotte non limitate al conflitto fra coniugi o conviventi e alle dinamiche fisicamente e/o psicologicamente abusive della relazione di coppia, ma estese a qualsiasi comportamento di aggressione fisica, verbale, gestuale, psicologica cui assistano i minori...

Leggi dopo

Mafie delocalizzate. La nuova struttura dell'associazione e l'individuazione della natura mafiosa

13 Dicembre 2019 | di Luca Della Ragione

Cass. pen., Sez. I,

Associazione di tipo mafioso o camorristico

Se sia configurabile il reato di cui all'art. 416-bis c.p. con riguardo a una articolazione periferica (cd. «locale») di un sodalizio mafioso, radicata in un'area territoriale diversa da quella di operatività dell'organizzazione «madre», anche in difetto della esteriorizzazione, nel differente territorio di insediamento, della forza intimidatrice e della relativa condizione di assoggettamento e di omertà, qualora emerga...

Leggi dopo

Riciclaggio e autoriciclaggio da frode fiscale e reati tributari

13 Dicembre 2019 | di Ignazio Pardo

Riciclaggio e reimpiego

Il progressivo allargamento della nozione di profitto illecito anche ai risparmi di imposta frutto di precedenti violazioni finanziarie comporta rilevanti conseguenze anche in tema di identificazione delle successive condotte di riciclaggio. Il parallelo allargamento della nozione di profitto riciclabile può determinare interpretazioni...

Leggi dopo

Cyber security: le novità della legge n. 133/2019

12 Dicembre 2019 | di Francesco Agnino

Legge 18 novembre 2019, n. 133

Internet

La legge n. 133 del 2019 è finalizzata ad assicurare, in particolare, un livello elevato di sicurezza delle reti, dei sistemi informativi e dei servizi informatici delle amministrazioni pubbliche, nonché degli enti e degli operatori nazionali, pubblici e privati, attraverso l'istituzione di un perimetro di sicurezza nazionale cibernetica e la previsione di misure volte a garantire i necessari standard di sicurezza rivolti a minimizzare i rischi.

Leggi dopo

Rapina impropria tentata e consumata. Differenze alla luce dei princìpi di unitarietà del reato complesso e di offensività

06 Dicembre 2019 | di Gianluca Bergamaschi

Rapina

La questione verte sul fatto se la rapina impropria debba considerarsi tentata o consumata, ove l'agente, che abbia posto in essere atti sottrattivi idonei all'impossessamento, senza portarli a compimento per fatti indipendenti dalla sua volontà, usi, poi, violenza o minaccia per assicurarsi il possesso della refurtiva o l'impunità...

Leggi dopo

L'acquisizione di campioni biologici di confronto al di fuori dei casi previsti dagli artt. 224-bis e 359-bis c.p.p.

06 Dicembre 2019 | di Roberto V. O. Valli

Prova

La legge n. 85 del 2009 ha introdotto una disciplina garantita per l'esecuzione di prelievi di materiale biologico dalla persona idonei ad incidere sulla libertà personale, in assenza del consenso dell'interessato. Ma è possibile ricorrere, in fase di indagine, a modalità alternative che consentano di acquisire ugualmente campioni biologici utili per l'espletamento di accertamenti genetici?

Leggi dopo

La confisca urbanistica nella lottizzazione abusiva prescritta

05 Dicembre 2019 | di Pasquale Fimiani

Cass. pen., Sez. III,

Confisca (misura di prevenzione)

La recente rimessione alle Sezioni Unite da parte della terza sezione penale della Cassazione, con ordinanza 2 ottobre 2019 n. 40380, della questione se, in caso di declaratoria di estinzione per prescrizione del reato di lottizzazione abusiva, sia consentito alla Cassazione l'annullamento con rinvio limitatamente...

Leggi dopo

Sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno e autorizzazione al lavoro fuori dal Comune

03 Dicembre 2019 | di Luca Della Ragione

Cass. pen., Sez. II 12 marzo 2019 (dep. 24 giugno 2019), n. 27846

Misure di prevenzione

Con la sentenza in commento la Suprema Corte ha affermato che la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno non consente di autorizzare il lavoro fuori Comune neanche per indigenza della famiglia. In particolare, è stato respinto il ricorso per cassazione con cui veniva dedotta la violazione di legge...

Leggi dopo

Aiuto al suicidio: quando la condotta è lecita

02 Dicembre 2019 | di Giovanni Caspani

Corte cost.,

Eutanasia

La Corte dichiara l'illegittimità costituzionale dell'art. 580 del codice penale, nella parte in cui non esclude la punibilità di chi, con le modalità previste dagli artt. 1 e 2 della legge 22 dicembre 2017, n. 219 (Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento) - ovvero, quanto ai fatti anteriori alla pubblicazione della presente sentenza nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica...

Leggi dopo

Pagine