Focus

Focus

Sistemi di intelligenza artificiale: quali scenari in sede di accertamento della responsabilità penale?

03 Luglio 2020 | di Veronica Clara Talamo

Imputabilità

La capillare diffusione della scienza robotica e dell’intelligenza artificiale ha inaugurato sentieri inesplorati del diritto ed ha posto molteplici questioni di ordine giuridico. Le zone d’ombra, in particolare, riguardano l’accertamento della responsabilità in sede penale: i sistemi di intelligenza artificiale sono meri strumenti di commissione degli illeciti penali oppure può prospettarsi l’allargamento della platea degli autori del reato, attribuendosi un ruolo attivo alle entità artificiali?

Leggi dopo

Il reato di violazione di sigilli in relazione alle vicende del sottostante provvedimento di sequestro

25 Giugno 2020 | di Gianluca Bergamaschi

Violazione di sigilli

La questione verte sulle condizioni alle quali il destinatario di un sequestro ed avente diritto alla restituzione, possa autonomamente rimuovere i sigilli apposti e/o, comunque, reimpossessarsi del bene, senza violare l'art. 349 c.p., ossia…

Leggi dopo

Violazione dell'art. 6 Cedu e ricorso straordinario per errore materiale o di fatto

23 Giugno 2020 | di Martina Manfreda

Cass. pen., Sez. IV

Ricorso straordinario per errore materiale o di fatto

Con la pronuncia n. 13526, del 22 gennaio 2020, la Corte di Cassazione torna sul tema dei limiti di esperibilità del ricorso straordinario per errore materiale o di fatto; la quarta sezione, in particolare, si concentra sulla deducibilità di un vizio procedurale implicante la violazione dell'art. 6 CEDU.

Leggi dopo

COVID e scudo penale per le imprese: ragioni per escluderne la ragionevolezza

19 Giugno 2020 | di Ferdinando Brizzi

Infortuni sul lavoro

Sulla G.U. del 6 giugno 2020 è stato pubblicato il testo coordinato, con vigenza in pari data, con la l. di conversione n. 40/2020, del d.l. 8 aprile 2020, n. 23. Tra le modifiche più rilevanti apportate in sede di conversione figurano gli Obblighi dei datori di lavoro per la tutela contro il rischio di contagio da Covid-19

Leggi dopo

Lo svolgimento dell'udienza penale nell'aula virtuale. Condizione e limiti all'utilizzo degli strumenti individuati dalla DGSIA

18 Giugno 2020 | di Sebastiano Napolitano

Udienza

In attesa dell'assestamento del quadro normativo conseguente alla stratificazione delle misure urgenti adottate per contrastare l'emergenza epidemologica Covid-19 e contenerne gli effetti in materia di giustizia, è opportuno delineare, in un sia pur brevissimo excursus, il susseguirsi degli interventi normativi convulsamente adottati sin dalla fase di più acuta dell'emergenza sanitaria.

Leggi dopo

Ricorso straordinario per errore di fatto. Continua l'ampliamento dell'ambito di applicazione dell'art. 625-bis c.p.p: il caso della prescrizione

12 Giugno 2020 | di Martina Manfreda

Ricorso per cassazione

Con la sentenza n. 10417, del 25 febbraio 2020, la Corte di Cassazione torna sul tema della ammissibilità del ricorso straordinario per errore materiale o di fatto avente a oggetto l'omessa dichiarazione di estinzione del reato per intervenuta prescrizione, nei casi in cui il giudizio di terzo grado si sia concluso con il rigetto del ricorso e non con una dichiarazione di inammissibilità.

Leggi dopo

Epidemia da Covid-19: le linee guida nella responsabilità penale tra disastro, omissioni e contravvenzioni

11 Giugno 2020 | di Vittorio Nizza, Silvia Gabbai

Attività medico-chirurgica

Dal mese di febbraio 2020, l’Italia – come ormai praticamente tutto il mondo – si è trovata ad affrontare un’improvvisa situazione di emergenza sanitaria a fronte del diffondersi di un nuovo virus denominato COVID-19. Come noto, si tratta di un virus appartenente alla famiglia dei coronavirus. Tale infezione, che colpisce principalmente le vie aree, si è rivelata di una contagiosità e di una gravità sicuramente inaspettati e inizialmente sottovalutati. Si pensi che solo il 22 marzo L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha qualificato l’epidemia di COVID-19 come “pandemia”. L’acuirsi rapidissimo...

Leggi dopo

D.l. n. 29 del 2020: sollevati i primi dubbi di illegittimità costituzionale

03 Giugno 2020 | di Antonella Marandola

Ufficio Sorveglianza Spoleto,

Detenzione domiciliare

Com’era prevedibile, immediatamente dopo la sua entrata in vigore, è stato sollevato, con ord. n. 1380/2020 dal Magistrato di sorveglianza di Spoleto, il dubbio circa il contrasto dell’art. 2 decreto legge 10 maggio 2020, n. 29 con gli artt. 3, 24 e 111 della Costituzione. Com’è noto, il provvedimento ha ad oggetto il meccanismo di rivisitazione cadenzata a intervalli molto brevi, delle particolari misure...

Leggi dopo

Lottizzazione abusiva e proporzionalità della confisca: cognizione e poteri del giudice di legittimità a fronte della sopravvenuta prescrizione del reato

28 Maggio 2020 | di Francesco Alvino

Cass. pen., Sez. Unite

Prescrizione del reato

La sentenza in commento interviene quale atto terminale di una vicenda processuale che addebitava all'imputato, legale rappresentante di una impresa edile, la lottizzazione abusiva di un'area fondiaria in relazione alla costruzione solo parziale delle opere di urbanizzazione primaria oggetto della concessione edilizia rilasciata, cui aveva fatto seguito...

Leggi dopo

Confisca per sproporzione, divieto di giustificazione con l'evasione fiscale e irretroattività in una recente sentenza della Suprema Corte

26 Maggio 2020 | di Luca Della Ragione

Cass. pen, Sez. I,

Confisca (misura di sicurezza)

Con la sentenza in commento la Suprema ribadisce, in tema di confisca allargata ex art. 240 bis c.p., il principio ormai pacifico della necessaria ragionevolezza temporale...

Leggi dopo

Pagine