Focus

Focus

Il reato di offesa alla bandiera. Condizione di reciprocità e configurabilità del reato con riferimento alla bandiera Ue

13 Agosto 2018 | di Cristina Ingrao

Trib. Agrigento

Delitti contro la personalità dello Stato

Il tribunale monocratico di Agrigento, con la sentenza in commento, ha ritenuto non sussistente il reato di cui all'art. 299 c.p. nei confronti di un cittadino italiano che aveva esposto la bandiera dell'Unione europea, sulla ringhiera di un molo di Lampedusa, con disegnata al centro una svastica nazista. Nella specie, la pronuncia chiarisce, in modo completo ed organico, i presupposti in presenza dei quali si configura e opera il reato di Offesa alla bandiera o ad altro emblema di uno Stato estero.

Leggi dopo

Un anno di Riforma Orlando. Era tutto necessario?

03 Agosto 2018 | di Viviana Torreggiani

Prescrizione del reato

L'interrogativo non ancora sopito è se fosse davvero necessario sconvolgere tanto profondamente il sistema ordinamentale penale e quale ne sia stata la ratio.

Leggi dopo

Un anno di Riforma Orlando. Come è cambiato il giudizio di legittimità?

03 Agosto 2018 | di Sergio Beltrani

Ricorso per cassazione

Si può chiedere ad un Consigliere penale con carico ordinario di depositare in un anno 236 sentenze presso la Sezione di appartenenza e 534 ordinanze in settima Sezione?

Leggi dopo

Un anno di Riforma Orlando. Tra prime applicazioni e qualche ripensamento

03 Agosto 2018 | di Antonella Marandola

Impugnazioni

A un anno circa dall'entrata in vigore della riforma Orlando è certamente ancora difficile formulare dei giudizi definitivi su una legge in corso di “prima applicazione”.

Leggi dopo

La responsabilità penale dell'amministratore di condominio quale committente di opere sulle parti comuni

02 Agosto 2018 | di Maria Beatrice Magro

Omissione di cautele o difese contro disastri o infortuni sul lavoro

Alla posizione di garanzia assunta nella specifica qualità di amministratore che discende dall'art. 1130 c.c., si somma quella eventuale nella qualità di committente di opere edili sulle cose comuni, la quale incardina una responsabilità sia omissiva che commissiva. Come tale, l'amministratore di condominio è assoggettato agli obblighi di cui agli artt. 88 ss. d.lgs. n. 81/2008. L'amministratore-committente ha l'obbligo di verificare l'idoneità tecnico-professionale...

Leggi dopo

La zona grigia del gioco d'azzardo online fra legislazione europea e nazionale

20 Luglio 2018 | di Laura Piras

Gioco e scommesse

Il fenomeno del gioco d'azzardo ha avuto, nel corso degli ultimi anni, uno sviluppo esponenziale, soprattutto nel settore del gioco online, ove si è manifestato il maggior incremento. Per tali ragioni, la materia ha richiesto interventi di varia natura, sia a livello nazionale che comunitario, in modo da contenere, anche in termini di legalità, il fenomeno. Com'è noto, il nostro ordinamento, nel punire il gioco d'azzardo con l'arresto ...

Leggi dopo

Frode fiscale. La richiesta di patteggiamento a seguito di ravvedimento operoso

20 Luglio 2018 | di Corrado Sanvito

Reati tributari

Argomento d'attualità è la possibilità che le parti di un procedimento penale per frode fiscale, chiedano l'applicazione della pena su richieste delle parti a seguito di ravvedimento operoso. La questione vede interessate due previsioni normative, l'art. 13-bis, comma 2, del d.lgs. n. 74/2000 e l'art. 13 del d.lgs. 472/1997, che parrebbero non trovare coordinamento; quanto il limite d'operatività della seconda previsione si assume sia da rinvenirsi nelle violazioni dovute a ...

Leggi dopo

La prosecuzione dell'attività nelle imprese sequestrate e confiscate

17 Luglio 2018 | di Ferdinando Brizzi

Misure di prevenzione

Secondo la deliberazione del 23 giugno 2016 dell'A.N.B.S.C. circa il 90% delle attività produttive interessate da un provvedimento ablatorio definitivo è destinata al fallimento o è posta in liquidazione ovvero è cancellata dal registro delle imprese per mancanza di beni. Questo dato impietoso pone degli interrogativi: a fronte delle “roboanti” statistiche di sequestri e confische diffuse in occasione delle varie attività di contrasto alla criminalità organizzata ...

Leggi dopo

La responsabilità penale del sanitario e l’imperizia “osservante”. Dubbi e soluzioni della giurisprudenza

16 Luglio 2018 | di Giuseppe Pavich

Colpa professionale

Chi si proponesse di ricercare le peculiarità della responsabilità penale del professionista sanitario dovrebbe, innanzitutto, ripercorrere i passaggi che hanno segnato l’evoluzione storica di questa problematica. Sebbene, infatti, il Legislatore sia intervenuto espressamente solo in tempi recenti per cercare di delineare uno ...

Leggi dopo

Produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti e psicotrope. Questioni di diritto intertemporale

13 Luglio 2018 | di Marina Ingoglia

Droga (traffico di)

La materia avente a oggetto le sostanze stupefacenti, e in particolare l'art. 73 d.P.R. 309/1990, ha subito nel corso degli anni una serie di interventi da parte del Legislatore, così da attrarre l'attenzione dei giureconsulti interessati ...

Leggi dopo

Pagine