Focus

Focus su Particolare tenuità del fatto

Le Sezioni unite sulla particolare tenuità nei reati di rifiuto ex artt. 186, comma 7 e 187, comma 8, cod. strada

03 Maggio 2016 | di Alessandro Trinci

Particolare tenuità del fatto

La sentenza delle Sezioni unite n. 13682/2016 risolve il problema dell'applicabilità dell'art. 131-bis c.p. ai reati di rifiuto di sottoporsi agli accertamenti tecnici relativi dello stato di ebbrezza o all'assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope. L'Autore analizza la tematica collocandola nel quadro del dibattito dottrinario e giurisprudenziale maturato sul punto, soffermandosi soprattutto sulla portata applicativa della causa di non punibilità.

Leggi dopo

Particolare tenuità del fatto e guida in stato di ebbrezza: lo statuto dell’art. 131-bis c.p. secondo le Sezioni unite

14 Aprile 2016 | di Alessandro Trinci

Particolare tenuità del fatto

La sentenza delle Sezioni unite n. 13681/2016, ha definito alcune importanti questioni connesse all'applicabilità dell’art. 131-bis c.p. alla guida in stato di ebbrezza. L'Autore analizza le varie tematiche collocandole nel quadro del dibattito dottrinario e giurisprudenziale maturato sul punto, soffermandosi soprattutto sulla portata applicativa della causa di non punibilità.

Leggi dopo

La causa di non punibilità della particolare tenuità del fatto e la sua applicazione nei confronti degli enti collettivi

21 Marzo 2016 | di Ciro Santoriello

Particolare tenuità del fatto

L'introduzione dell'art. 131-bis da parte del d.lgs. 28/2015 ha indotto diversi autori a chiedersi se il nuovo istituto della non punibilità per particolare tenuità del fatto possa trovare applicazione nell'ambito del giudizio nei confronti degli enti collettivi.

Leggi dopo

La particolare tenuità del fatto. Finalità ed ambito applicativo dell’istituto

07 Gennaio 2016 | di Aldo Aceto

Particolare tenuità del fatto

La non punibilità per particolare tenuità del fatto non ha finalità deflattive, né costituisce una sorta di “depenalizzazione in concreto” di reati bagatellari. Si tratta di istituto che costituisce la sintesi di alcuni principi cardine del diritto penale sostanziale e processuale.

Leggi dopo

L’esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto. Quali (s)vantaggi?

11 Novembre 2015 | di Claudia Aurnia

Particolare tenuità del fatto

Con il decreto delegato n. 28 del 2015 – emanato in ottemperanza alla legge delega n. 67 del 2014, art. 1, comma 1, lett. m) – è stata introdotta nel codice penale la norma di cui all’art. 131-bis c.p., disciplinante una nuova causa di non punibilità operante quando il fatto di reato presenti profili di particolare tenuità. Nell’intento del legislatore, inteso alla rapida determinazione di procedimenti penali instauratisi nei confronti di soggetti accusati di fatti di scarsa gravità, la non punibilità per particolare tenuità del fatto può portare alla definizione della vicenda processuale

Leggi dopo

Sull’applicazione del “nuovo” istituto della tenuità del fatto in Cassazione

13 Ottobre 2015 | di Antonella Marandola

Particolare tenuità del fatto

Il d.lgs. 28 del 2015, emanato in ottemperanza all’ art. 1, comma 1, lett. m) della legge delega n. 67 del 2014, ha introdotto la nuova causa di non punibilità della c.d. particolare tenuità del fatto. L’istituto configurato quale causa di esenzione della pena lascia ferma la sussistenza del fatto di reato e la sua assegnazione a carico dell’imputato. L'art. 131-bis c.p. introduce una nuova causa di non punibilità operante quando il fatto di reato – sicuramente sussistente nei suoi profili oggettivi e soggettivi – presenti profili di particolare tenuità.

Leggi dopo