Focus

Focus su Omicidio colposo (e omicidio stradale)

La procedibilità dei delitti di colposa offesa stradale all'incolumità individuale. La delega contenuta nella legge Orlando

28 Agosto 2017 | di Fabio Piccioni

Omicidio colposo (e omicidio stradale)

La l. 23 marzo 2016, n. 41 ha reso procedibili d'ufficio le nuove ipotesi di “lesioni personali stradali gravi o gravissime”, recate dall'art. 590-bis c.p. Ora la delega contenuta nell'art. 1, comma 16, l. 23 giugno 2017 n. 103 sembra operare un revirement, prevedendo nuovamente per i delitti de quibus la procedibilità a querela.

Leggi dopo

La nuova legge sulla responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie

01 Marzo 2017 | di Carlo Brusco

Omicidio colposo (e omicidio stradale)

Il 28 febbraio 2017 la Camera dei deputati ha approvato in via definitiva il disegno di legge recante "Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonchè in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie".

Leggi dopo

Thyssenkrupp. Ultimo atto

03 Febbraio 2017 | di Luca Della Ragione

Omicidio colposo (e omicidio stradale)

Con la sentenza n. 52511 (depositata il 12 dicembre 2016) la suprema Corte chiude definitivamente il procedimento relativo all'incendio scoppiato nella notte tra il 5 e il 6 dicembre 2007 nell'acciaieria torinese di proprietà della multinazionale tedesca ThyssenKrupp, nel quale avevano trovato la morte sette operai addetti alla linea di ricottura e decapaggio e del quale erano stati chiamati a rispondere in sede penale l'amministratore delegato e cinque dirigenti della società proprietaria dello stabilimento.

Leggi dopo

Ancora sui prelievi biologici coattivi per accertare l'omicidio e le lesioni stradali

21 Luglio 2016 | di Alessandro Trinci

Omicidio colposo (e omicidio stradale)

La l. 41/2016, n. 41 ha introdotto nel nostro ordinamento i delitti di omicidio e lesioni personali stradali. A corredo delle nuove fattispecie, il Legislatore ha introdotto anche alcune novità di tipo processuale. La più rilevante è senza dubbio la possibilità di eseguire prelievi biologici coattivi per accertare i nuovi reati. Tuttavia, non è chiaro se la matrice ematica – la più rilevante e utile per gli accertamenti de quibus – sia ricompresa o meno nel materiale biologico prelevabile contra voluntatem.

Leggi dopo

Prelievi biologici coattivi per accertare l'omicidio e le lesioni stradali: un'arma spuntata?

11 Maggio 2016 | di Alessandro Trinci

Omicidio colposo (e omicidio stradale)

La legge 23 marzo 2016, n. 41, nell'introdurre i delitti di omicidio e lesioni personali stradali, ha predisposto anche uno strumentario procedurale volto a rendere più efficace l'accertamento dello stato di alterazione del conducente, consentendo di superare l'eventuale diniego di collaborazione da parte prelievi forzosi del materiale biologico.

Leggi dopo

Omicidio stradale. Le novità della legge 41/2016

25 Marzo 2016 | di Luca Della Ragione

legge 23 marzo 2016, n. 41

Omicidio colposo (e omicidio stradale)

In data 24 marzo 2016 è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale n. 70 la legge 23 marzo 2016, n. 41 recante Introduzione del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali stradali, nonché disposizioni di coordinamento al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, e al decreto legislativo 28 agosto 2000, n. 274.

Leggi dopo

I nuovi delitti di omicidio stradale e di lesioni stradali

03 Marzo 2016 | di Alessandro Leopizzi

Omicidio colposo (e omicidio stradale)

Con la legge approvata in via definitiva il 2 marzo 2016, in attesa di pubblicazione, vengono introdotti nell’ordinamento penale i due nuovi reati di omicidio stradale (art. 589-bis c.p.) e di lesioni personali stradali (590-bis c.p.). Si tratta di due fattispecie colpose che hanno per oggetto condotte in danno della vita e della incolumità personale commesse con violazione delle norme sulla disciplina della circolazione stradale.

Leggi dopo