Bussola

Omessa dichiarazione

Sommario

Inquadramento | Il soggetto attivo | Condotta | Le soglie di punibilità e il calcolo dell'imposta evasa | I rapporti con il reato di omesso versamento di ritenute | Elemento soggettivo | Il nuovo quadro sanzionatorio dopo il d.lgs. n. 124 del 2019 |

 

L'articolo 5 del d.lgs. 74 del 2000 disciplina il reato di omessa dichiarazione, tanto con riferimento al singolo contribuente che con riferimento all‘omessa presentazione della dichiarazione del sostituto d'imposta. Tale illecito tutela interesse dell'erario all'integrale e tempestiva per­ce­zio­ne del tributo: il disvalore della condotta, dunque, è espresso da una pura omissione non caratterizzata da una fraudolenza. Essendo la condotta descritta dalla norma puramente omissiva, il reato si perfeziona con il semplice mancato adempimento dell'obbligo di presentare una delle dichiarazioni richiamate dalla disposizione in commento.

Leggi dopo