Bussola

Cooperazione colposa

21 Dicembre 2017 |

Sommario

Inquadramento | La struttura della cooperazione colposa | La funzione incriminatrice dell'art. 113 c.p. | La cooperazione nelle contravvenzioni | Concorso doloso nel reato colposo e concorso o cooperazione colposa nel reato doloso | Circostanze | Casistica | Guida all'approfondimento |

 

L'art. 113 c.p. disciplina la cooperazione nel delitto colposo, che si verifica quando più persone pongono in essere, nella reciproca consapevolezza di contribuire alla azione od omissione altrui, una determinata autonoma condotta che sfocia nella produzione di un evento non voluto da nessuno dei cooperanti (Cass. pen., Sez. unite, n. 5/1999). La norma si riferisce ad attività di vari soggetti in qualche modo collegate e non richiede che ciascuna, singolarmente, sia astrattamente in grado di realizzare il reato, sebbene ciascuna debba fornire un contributo causale giuridicamente apprezzabile alla realizzazione dell'evento non voluto da parte dei soggetti tenuti al rispetto delle norme cautelari (Cass. pen, Sez. fer., n. 41158/2015).

Leggi dopo

Esplora i contenuti più recenti su questo argomento