Quesiti Operativi

Valutazione dell’esiguità del danno

Quali sono gli elementi per la valutazione dell’esiguità del danno? 

 

Per la valutazione oggettiva del danno e del pericolo occorre analizzare le condizioni della persona offesa e quali conseguenze sono derivate alla stessa dal reato. L’esiguità va rapportata al caso concreto.

Criteri ostativi: quando la condotta ha cagionato, o da essa sono derivate quali conseguenze non volute, la morte o le lesioni gravissime di una persona.

 

 

Leggi dopo