Quesiti Operativi

Espulsione del cittadino comunitario pericoloso

 

È possibile allontanare dallo Stato un cittadino comunitario che commette reati? Se il giudice accerta che un cittadino comunitario delinque non ha alcun potere autonomo sul suo allontanamento dallo Stato, eccetto il caso in cui lo condanni alla pena della reclusione superiore a due anni (art. 235 c.p.) o per reati in materia di stupefacenti (art. 86, d.P.R. n. 309/1990).

Leggi dopo

Le Bussole correlate >