Quesiti Operativi

Custodia cautelare in carcere e divieto di concessione degli arresti domiciliari in caso di evasione e pena irroganda non inferiore a tre anni

 

Nei confronti di soggetto che, nel quinquennio precedente al fatto per cui si procede, abbia riportato condanna per evasione, è possibile fare ricorso alla misura della custodia cautelare in carcere ove non sia pronosticabile la condanna a pena detentiva non inferiore a tre anni?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >