Quesiti Operativi

Autodifesa: esiste la possibilità per l'avvocato-imputato e per l'imputato nel processo penale di difendersi da soli?

 

L'avvocato-imputato e l'imputato nel processo penale hanno facoltà di difendersi da soli? Con recente sentenza la Cassazione risponde a tale quesito ribadendo che l'avvocato imputato nel processo penale non possa difendersi da solo: “Nel processo penale non è consentito all'imputato, che rivesta la qualità di avvocato, di esercitare l'autodifesa, difettando un'espressa previsione di legge che la legittimi con la precisazione che la preclusione dell'autodifesa esclusiva nel processo penale opera nel senso della incompatibilità dell'imputato-avvocato a proporre impugnativa e nel giudizio in cassazione lascia altresì esclusa, ove il ricorrente è un avvocato cassazionista, lo svolgimento alle attività difensive d'udienza”...

Leggi dopo