News

Procedimento di sorveglianza. Il Ministero della giustizia può essere condannato al pagamento delle spese processuali?

 

Il Ministero della giustizia, che ricorra avverso il provvedimento del tribunale di sorveglianza di cui agli artt. 35-bis e 35-ter ord. pen., può essere condannato al pagamento delle spese processuali ed eventualmente al pagamento di una somma in favore della cassa delle ammende, nel caso di rigetto o di declaratoria d’inammissibilità del ricorso, ai sensi dell’art. 616 c.p.p.?

Leggi dopo