News

Notifica dell’avviso di interrogatorio il giorno prima: non c’è lesione del diritto di difesa, l’avvocato poteva prendere un aereo

23 Settembre 2020 |

8697294_0_1_SAU004D24M07Y2020N000026343S02

Notificazioni
 

Deve considerarsi legittimo l’interrogatorio di garanzia dell’indagato qualora l’avviso al difensore sia stato tempestivo, avuto riguardo alla concreta possibilità per il difensore di essere fisicamente presente al compimento dell’atto e di svolgere un’adeguata assistenza difensiva. In caso di difficoltà a partecipare, l’avvocato può infatti chiedere un differimento dell’atto.

Leggi dopo