News

La vittima di stalking non avvisata dell’istanza dell’imputato di revoca della misura cautelare non può ricorrere in Cassazione

 

Quali sono i rimedi previsti dall’ordinamento a tutela della persona offesa che si veda violato il diritto ad essere avvisata della richiesta effettuata dall’imputato sottoposto a misura cautelare volta a modificare in melius il suo regime de libertate come stabilito dall’art. 299, comma 4-bis, c.p.p.? La questione è stata affrontata da Cass. pen., Sez. V, sentenza n. 54319 del 1° dicembre 2017.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >