News

L’inadeguatezza degli arresti domiciliari assorbe anche la possibilità di utilizzo degli strumenti di controllo a distanza

18 Marzo 2019 |

Cass. pen., Sez. III, 15 gennaio 2019 (dep. 13 marzo 2019), n. 10947

Misure cautelari personali
 

«Il giudizio del tribunale del riesame sull’inadeguatezza degli arresti domiciliari a contenere il pericolo della reiterazione criminosa, per la sua natura di valutazione assorbente e pregiudiziale, costituisce pronuncia implicita sulla impossibilità...

Leggi dopo